Video/ Cagliari Roma (1-4) gol e highlights: la doppietta di Lukaku gela i sardi (Serie A, 8 ottobre 2023)

- Gianmarco Mannara

Video Cagliari Roma gol e highlights: tutte le reti e le occasioni più pericolose della partita valevole per la Serie A in cui i giallorossi hanno dominato

21392054 medium 1 2 640x300 Diretta Roma Frosinone, Serie A 7^ giornata (Foto LaPresse)

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS CAGLIARI ROMA, LA PARTITA

Roma e Cagliari, il punteggio si è fermato sullo 0-0. In questi istanti, Petagna del Cagliari e Dybala della Roma hanno entrambi avuto occasioni che avrebbero potuto cambiare le sorti della partita. Nonostante il risultato finale in parità, le opportunità create da Petagna e Dybala hanno aggiunto un elemento di suspense e intrigo. Gli spettatori, già impegnati in una partita avvincente, hanno atteso con ansia per vedere se una delle squadre avrebbe potuto segnare il gol decisivo. Questi momenti chiave hanno messo in evidenza la competitività della partita e la qualità del gioco offerto dalle due squadre. Anche se il risultato è terminato in parità, le occasioni di Petagna e Dybala hanno contribuito a rendere la partita memorabile per i tifosi e gli appassionati di calcio.

Si va negli spogliatoi a prendere un the caldo in Cagliari Roma, il punteggio si è fissato sul 0-2, grazie alle reti di Aouar e Lukaku. Tuttavia, un momento di preoccupazione è sorto quando Dybala della Roma ha subito un infortunio. Nonostante il vantaggio della Roma, l’infortunio di Dybala ha gettato un’ombra sulla gioia del momento. Gli spettatori, pur felici per il successo della propria squadra, hanno espresso preoccupazione per la salute di Dybala, riconoscendo l’importanza del giocatore per la squadra. Questi ultimi venti minuti del primo tempo hanno rappresentato un mix di emozioni contrastanti, con la Roma che festeggiava il doppio vantaggio ma contemporaneamente esprimeva la preoccupazione per la salute del proprio giocatore chiave.

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS CAGLIARI ROMA, IL SECONDO TEMPO

Cagliari e Roma, il punteggio si è ampliato a un impressionante 0-4. Belotti e Lukaku hanno portato la Roma in una posizione dominante con le loro magnifiche reti. Questi primi venti minuti del secondo tempo hanno visto la Roma continuare a esercitare un controllo ferreo sulla partita. Belotti e Lukaku, con la loro abilità straordinaria nel finalizzare le azioni, hanno fatto sfoggio del loro talento, mettendo a segno gol che hanno lasciato gli spettatori a bocca aperta. Il Cagliari, nel frattempo, si è trovato a dover fronteggiare una situazione difficile, mentre la Roma ha mostrato una performance magistrale. Questa fase della partita ha catturato l’essenza del calcio emozionante, con la Roma che ha lasciato un’impronta indelebile nella sfida.

Cagliari Roma, nonostante il risultato già favorevole di 1-4 a favore della Roma con le reti di Belotti e Lukaku, Prati del Cagliari ha avuto un’occasione che ha aggiunto un tocco di suspence alla partita. Nonostante il divario nel punteggio, Prati ha cercato di creare un’opportunità per il Cagliari, dimostrando determinazione e spirito di lotta. La sua occasione ha aggiunto un elemento di imprevedibilità al match, poiché gli spettatori si chiedevano se il Cagliari avrebbe potuto ridurre il deficit. Questi momenti hanno riflettuto la resilienza delle squadre nel calcio e la capacità di creare opportunità anche in situazioni apparentemente sfavorevoli. Anche se la partita è poi terminata 1-4, con il rigore segnato da Nandez dopo che Cristante tocca di mano il pallone in area.

CAGLIARI ROMA, IL TABELLINO

Marcatori: 19′ Aouar (R), 20′ Lukaku (R), 51′ Belotti (R), 59′ Lukaku (R), 87′ rig. Nandez (C)

CAGLIARI (3-5-2): Scuffet; Hatzidiakos (45′ Zappa), Obert (68′ Dossena), Wieteska; Nandez, Makoumbou, Prati, Sulemana (38′ Luvumbo), Azzi; Oristanio (73′ Shomurodov), Petagna (68′ Pavoletti).

A disposizione: Radunovic, Aresti, Dossena, Di Pardo, Deiola, Goldaniga, Augello, Zappa, Desogus, Jankto, Viola, Luvumbo, Pavoletti, G. Pereiro, Shomurodov. Allenatore: Ranieri.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ndicka; Karsdorp (68′ Kristensen), Bove, Paredes (79′ Celik), Aouar (68′ Pagano), Spinazzola; Dybala (38′ Belotti), Lukaku.

A disposizione: Svilar, Boer, Kristensen, Zalewski, Celik, Pagano, Belotti, Azmoun, El Shaarawy, Joao Costa, Pisilli. Allenatore: Mourinho.

Ammoniti: Paredes (R), Sulemana (C), Aouar (R), Bove (R), Obert (C)

Arbitro: Sozza di Seregno.

GUARDA QUI VIDEO GOL E HIGHLIGHTS CAGLIARI ROMA







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie