Video/ Carpi Alessandria (2-2): highlights e gol. Tante emozioni al Cabassi (Serie C)

- Stefano Belli

Video Carpi Alessandria (risultato finale 2-2): highlights e gol della partita valevole per gli ottavi di finale dei play-off di Serie C. I biancorossi basta il pari per passare il turno.

Carpi
I giocatori del Carpi (Foto LaPresse)

Vale davvero la pena di dare un’occhiata al video di Carpi Alessandria 2-2: le due squadre protagoniste del match che si è disputato al Cabassi per gli ottavi di finale dei play-off di Serie C non hanno rinunciato a dare spettacolo. I grigi di Gregucci erano obbligati a vincere per passare il turno, ai padroni di casa sarebbe bastato un pareggio per andare avanti ma si sono complicati la vita da soli rischiando di eliminarsi con le loro stesse mani. Dopo essere passati in vantaggio nel recupero del primo tempo con la fiammata di Biasci che brucia Valentini a pochi istanti dall’intervallo, gli uomini di Riolfo si fanno rimontare nel giro di 5 minuti con l’arbitro Meraviglia che assegna ben due calci di rigore agli ospiti per gli interventi disgraziati di Nobile (semplicemente disastroso nelle uscite, roba che a confrontro Strakosha è Neuer) e Sarzi Puttini. Entrambi i penalty vengono trasformati da Eusepi che poi si vede negare la tripletta più veloce nella sua vita dalla traversa. Chi di doppietta ferisce, di doppietta perisce: a poco meno di venti minuti dal novantesimo ancora Biasci riporta a galla i suoi che poi sono bravi a mantenere i nervi saldi, a non farsi prendere dal panico e a respingere gli ultimi assalti disperati dell’Alessandria che alla fine deve alzare bandiera bianca. Il Carpi approda così alla final eight, seppur con qualche brivido di troppo: occhio alle prossime avversarie, Ternana, Juventus U23, Novara e Potenza non hanno di certo intenzione di fermarsi qui.

IL TABELLINO

CARPI-ALESSANDRIA 2-2 (1-0)

CARPI (4-3-1-2): Nobile; Pellegrini (60′ Simonetti), Sabotic, Varga (79′ Maurizi), Sarzi Puttini (60′ Lomolino); Hraiech (79′ Boccaccini), Pezzi, Saric; Jelenic; Vano (67′ Cianci), Biasci. All. Giancarlo Riolfo.

ALESSANDRIA (3-4-2-1): Valentini; Gonnelli, Cosenza, Prestia; Eleuteri (74′ Chiarello), Casarini (85′ Gazzi), Suljic, Cella; Arrighini (63′ Di Quinzio), Martignago (46′ Sartore); Eusepi. All. Angelo Gregucci.

ARBITRO: Francesco Meraviglia (sez. di Pistoia).

AMMONITI: Prestia (A), Hraiech (C), Cosenza (A), Sarzi Puttini (C), Nobile (C), Gonnelli (A).

RECUPERO: 3’ pt, 5’ st.

MARCATORI: 45’ e 72’ Biasci (C), 50’ rig. e 54’ rig. Eusepi (A).



© RIPRODUZIONE RISERVATA