Video/ Cluj Roma (0-2) gol e highlights: qualificazione in cassaforte

- Fabio Belli

Video Cluj Roma (risultato finale 0-2) gol e highlights della partita per il 4^ turno dei gironi di Europa League. Qualificazione in cassaforte per i giallorossi.

Fonseca Roma Serie A
Paulo Fonseca, allenatore della Roma dal luglio 2019 (LaPresse)

VIDEO CLUJ ROMA: BUON SUCCESSO PER FONSECA

Massimo risultato col minimo sforzo, la Roma si prende la qualificazione ai sedicesimi di Europa League ipotecando il primo posto nel girone vincendo in Romania. Ad affacciarsi in avanti per primi è il Cluj, sugli sviluppi di una punizione arriva alla conclusione Pereira che non inquadra però lo specchio della porta. Al 9′ non si chiude per la Roma una combinazione potenzialmente interessante tra Pellegrini e Bruno Peres, la partita scorre però stancamente anche a causa della visibilità non ottimale. Primo tempo soporifero con il Cluj che non riesce a trovare spazi in avanti e la Roma che ha tutto l’interesse a non alzare i ritmi. Al 27′ i padroni di casa hanno una buona chance con Debeljuh che arriva a colpire di testa da buona posizione, ma senza centrare la porta. Tre ammonizioni nel Cluj, poi la Roma trova il vantaggio in apertura di ripresa: al 4′ calcio di punizione di Veretout che trova una deviazione di Debeljuh, decisiva per mettere fuori causa il portiere di casa. Nel Cluj entra Chipciu per Itu, mentre nella Roma all’8′ c’è un cartellino giallo per Diawara. La Roma gestisce in scioltezza il vantaggio mentre la nebbia sembra aumentare, al 17′ ci prova Borja Mayoral con Balgradean che si fa comunque trovare pronto. Il raddoppio giallorosso è comunque solo rimandato, al 22′ un contatto tra Mkhitaryan e Balgradean, apparso francamente decisamente veniale, viene punito col calcio di rigore: Veretout trasforma dal dischetto e per la Roma la partita sembra ormai in cassaforte. La chiusura di match non regala altri sussulti, giallorossi primi nel girone a +3 dagli svizzeri dello Young Boys e +6 dai romeni.

IL TABELLINO

CLUJ-ROMA 0-2

CLUJ (4-2-3-1): Balgradean; Susic, Manea, Burca, Camora; Djokovic, Itu (50′ Chipciu); Rondon, Paun-Alexandru (70′ Carnat), Pereira; Debelujah (70′ Vojtus). A disposizione: Checiches, Ciobotariu, Haiduc, Joca, Latovlevici, Sandomierski. Allenatore: Petrescu.

ROMA (3-4-2-1): Lopez; Spinazzola (63′ Mkhitaryan), Cristante, Jesus; Peres, Villar, Diawara (76′ Milanese), Calafiori; Pellegrini (46′ Veretout), Perez (83′ Tripi); Mayoral (63′ Dzeko). A disposizione: Berti, Ciervo, Karsdorp, Mirante, Pedro. Allenatore: Fonseca.

ARBITRO: Lechner (AUS).

MARCATORI: 48′ aut. Debeljuh (R), 62′ su rig. Veretout (R)

NOTE: Ammoniti: Itu, Paun-Alexandru, Djokovic, Camora, Burca (C); Diawara, Dzeko (R). Recupero 0′ – 4′.

CLICCA QUI PER IL VIDEO CLUJ ROMA, HIGHLIGHTS E GOL (da uefa)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA