Video/ Cosenza Entella (0-0): gli highlights. Nessun gol al debutto! (Serie B)

- Alessandro Rinoldi

Video Cosenza Entella (risultato finale 0-0): highlights della partita, valida nella 1^ giornata del Campionato di Serie B 2020-21. Un punto a testa nel primo turno.

Entella tiro
Video Cosenza Entella (Foto LaPresse)

Allo Stadio San Vito le formazioni di Cosenza e Virtus Entella non si fanno del male annullandosi a vicenda senza andare oltre un pareggio a reti inviolate per 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro tutte e due le compagini sembrano volersi dare grande battaglia visto che i padroni di casa allenati da mister Occhiuzzi tentano di mantenere il controllo delle operazioni attraverso il possesso della sfera mentre gli ospiti guidati dal tecnico Tedino replicano attuando un pressing asfissiante, senza consentire giocate rapide in profondità ai rivali di giornata. Il primo squillo interessante del match porta la firma dei rossoblu al 13′, quando Bittante ha costretto alla parata in calcio d’angolo l’estremo difensore avversario Borra, non riuscendo così a capitalizzare nel migliore dei modi il bel suggerimento offertogli dal suo compagno Baez. I minuti scorrono lentamente sul cronometro e le chances tardano ad arrivare su entrambi i fronti. Le cose si complicano inoltre per i liguri quando si ritrovano costretti a dover rimpiazzare in modo prematuro Settembrini, sostituito appunto dal suo compagno Toscano già al 36′ a causa di un infortunio, ma sono proprio i calciatori del tecnico Tedino a farsi vedere intorno al 38′ grazie allo spunto di De Luca, il cui tiro debole è stato però disinnescato senza troppi problemi dal portiere di casa Saracco.

LA RIPRESA

Nel secondo tempo, cominciato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, la partita rimane bloccata. Nessuna delle due formazioni riesce infatti a produrre azioni pericolose realmente degne di nota, sebbene i liguri di mister Tedino cerchino di avanzare in qualche modo facendo girare la sfera. I calabresi però non si lasciano sorprendere e non si perdono d’animo per il mancato possesso del pallone ma rischiano comunque grosso verso il 62′ a causa della conclusione provata da Paolucci e respinta soltanto dall’ottimo intervento di Saracco tra i pali della sua porta. Nel finale i nuovi innesti provenienti dalle rispettive panchine non danno soddisfazioni ai loro allenatori fallendo le poche giocate rimaste a disposizione. Il punto conquistato in questa prima giornata del campionato cadetto permette sia al Cosenza che alla Virtus Entella di salire a quota 1 nella classifica della Serie B 2020/2021.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come l’Entella avrebbe forse dovuto raccogliere qualcosa in più rispetto a quanto effettivamente sancito dal risultato finale, avendo per esempio fatto suo il possesso palla con il 54%. A questo dato si aggiunge pure un maggior numero di passaggi effettuati, 409 a 399, così come nei contrasti, 17 a 14. In fase offensiva spiccano poi sempre i liguri rispetto ai calabresi grazie al 7 a 2 nelle conclusioni totali, delle quali 5 a 2 quelle indirizzate nello specchio della porta, e negli attacchi, 101 a 111 ma 40 a 32 quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la squadra più scorretta è stata la Virtus Entella a causa del 15 a 14 nel computo dei falli e l’arbitro Lorenzo Illuzzi, proveniente dalla sezione di Molfetta, ha estratto il cartellino giallo per cinque volte ammonendo rispettivamente Bruccini e Litteri da un lato, Paolucci, De Luca e Brescianini dall’altro.

IL TABELLINO

Cosenza-Entella 0 a 0
COSENZA (3-4-1-2) – Saracco; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Sciaudone, Bruccini, Bittante; Baez; Carretta, Litteri. All.: Occhiuzzi.
ENTELLA (4-3-1-2) – Borra; De Col, Chiosa, Poli, Costa; Crimi, Paolucci, Brescianini; Settembrini, De Luca, Brunori. All.: Tedino.
Arbitro: Lorenzo Illuzzi (sezione di Molfetta).
Ammoniti: 14′ Bruccini(C); 31′ Paolucci(E); 41′ Litteri(C); 43′ De Luca(E); 66′ Brescianini(E).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI COSENZA ENTELLA

© RIPRODUZIONE RISERVATA