Video/ Cremonese Salernitana (0-1) highlights e gol: Djuric torna a graffiare

- Stefano Belli

Video Cremonese Salernitana (risultato finale 0-1): highlights e gol della partita valevole per la 27^ giornata di Serie B. La squadra di Castori espugna lo Zini grazie a Djuric.

Tutino Salernitana gol lapresse 2020 640x300
Diretta Salernitana Cosenza (Foto LaPresse)

Con la vittoria esterna sul campo della Cremonese, la Salernitana dimostra di crederci veramente alla promozione diretta: la squadra di Castori espugna lo Zini con il risultato di 0-1 e strappa tre punti fondamentali per rafforzare le proprie ambizioni di classifica. I grigiorossi si devono arrendere e scivolano sempre più verso la zona rossa – visto che ultimamente va parecchio di moda usare questa terminologia – della Serie B, quella che a fine campionato porta alla retrocessione. Ospiti cinici e abili a sfruttare le poche occasioni che si presentano nei novanta minuti: al quarto d’ora del primo tempo Djuric prende l’ascensore e colpisce il pallone di testa sebbene si trovi compresso tra due avversari che non riescono a neutralizzarlo, niente da fare per l’incolpevole Carnesecchi. I padroni di casa non si lasciano prendere dallo sconforto e si gettano in avanti alla caccia del pareggio: Gustafson tenta la soluzione dalla lunga distanza con il pallone che esce di poco a lato mentre Ciofani viene murato da un monumentale Jaroszynski. Nel secondo tempo Pecchia si affida ai giovani: Gaetano e Colombo scaldano più volte i guantoni di Belec che deve impegnarsi a fondo per restare imbattuto, mentre Ciofani non riesce a impensierire l’estremo difensore sloveno. L’ultimo brivido arriva a ridosso del novantesimo, quando l’arbitro ILluzzi assegna una punizione dal limite ai padroni di casa: invece di andare in porta Castagnetti prolunga per Valeri, col senno di poi sarebbe stato meglio se avesse provato a fare tutto da solo perché il numero 3 calcia nel peggiore dei modi, sfumano così le speranze di rimonta per la formazione locale.

VIDEO CREMONESE SALERNITANA 0-1, LE DICHIARAZIONI

Milan Djuric, che non segnava dallo scorso dicembre, ha deciso la contesa nelle fasi iniziali del match: “Gol molto pesante, sono contento per me e soprattutto per la vittoria della squadra. Era una partita molto difficile contro un avversario difficile, ce la siamo giocata alla pari e non abbiamo sbagliato nulla, rimanendo compatti e uniti fino al triplice fischio. Il mister non ha mai trascurato nessuno ed è per questo che tutti si fanno trovare pronti quando vengono chiamati a dare un contributo. E’ buon momento per noi, ci resta il rammarico di non aver vinto contro la SPAL, è dall’inizio del campionato che diamo sempre il massimo e occupiamo le prime posizioni della classifica, penso che i tifosi siano soddisfatti del nostro cammino, peccato non possano essere al nostro fianco, si sente moltissimo la loro mancanza. Questo è il terzo anno che sto a Salerno, qui ormai mi sento a casa. Non nascondo che la promozione è un nostro grande obiettivo e faremo di tutto per raggiungerlo, questi risultati ti danno ulteriore fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. I prossimi due mesi e mezzo saranno quelli decisivi”.

VIDEO CREMONESE SALERNITANA 0-1, IL TABELLINO

CREMONESE-SALERNITANA 0-1 (0-1)

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Zortea, Bianchetti, Ravanelli, Valeri; Gustafson (86’ Ceravolo), Castagnetti; Valzania (58’ Nardi), Buonaiuto (58’ Colombo), Baez (46’ Gaetano); D. Ciofani (81’ Celar). All. Fabio Pecchia.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya (80’ Bogdan), Gyomber, Veseli; Kupisz, Coulibaly, DI Tacchio, Capezzi (69’ Schiavone), Jaroszynski (73’ Casasola); Djuric (69’ Kristoffersen), Gondo (80’ André Anderson). All. Fabrizio Castori.

ARBITRO: Lorenzo Illuzzi (Sez. di Molfetta).

AMMONITI: 42’ Baez (C), 66’ Ravanelli (C), 78’ Aya (S).

RECUPERO: 0’ pt, 4’ st.

MARCATORI: 14’ Djuric (S).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CREMONESE SALERNITANA



© RIPRODUZIONE RISERVATA