Video/ Empoli Bologna (4-2) gol e highlights, toscani champagne (Serie A)

- Fabio Belli

Video Empoli Bologna (risultato 4-2) gol e highlights. Toscani champagne, poker ai felsinei costretti a un nuovo ko in trasferta e classifica di Serie A che migliora in maniera sensibile.

Mancuso Empoli esultanza lapresse 2021 640x300
Video Empoli Bologna, Serie A 6^ giornata (Foto LaPresse)

VIDEO EMPOLI BOLOGNA (4-2): SPETTACOLO AL CASTELLANI

Video Empoli Bologna: match pirotecnico al Castellani con l’Empoli che cala il poker contro il Bologna. Dopo 2′ Empoli immediatamente in vantaggio: prova a spazzare l’area Bonifazi ma l’intervento è svirgolato e il difensore del Bologna infila la sua porta realizzando il più classico degli autogol. Al 5′ finisce di poco alto un calcio di punizione di Henderson, il Bologna vacilla ma all’11′ trova il guizzo con Musa Barrow, una rasoiata a fil di palo imparabile per Vicario. L’inerzia della partita si ribalta e al 20′ i felsinei hanno una grande chance: fallo di Zurkowski su De Silvestri e calcio di rigore che il Bologna però spreca con Arnautovic che vede la sua conclusione dagli undici metri stamparsi sul palo. Al 25′ viene ammonito Vignato per un fallo su Di Francesco, quindi al 29′ nuovo squillo per l’Empoli con un colpo di testa che finisce di poco a lato. Al 31′ i toscani tornano in vantaggio: bella invenzione di Stojanovic che pesca Pinamonti, che a centro area non lascia scampo a Skorupski. Ammonito anche Henderson per un pestone a Nico Dominguez, il Bologna prova subito a reagire ma al 40′ Skorupski deve dire di no di nuovo a Henderson.

Triplo cambio per il Bologna a inizio ripresa:  Skov Olsen lascia spazio a Svanberg, Theate entra al posto di Hickey e Vignato rientra in panchina per Sansone. Al 5′ salvataggio provvidenziale di Theate su Zurkowski, ma all’8′ proprio un intervento in ritardo di Theate su Henderson procura la review al VAR e un rigore per l’Empoli che Bajrami trasforma piazzando il pallone a fil di palo. Bologna sotto di due gol ma anche sfortunato al 16′ con una clamorosa traversa colpita da Barrow, il pallone rimbalza al di qua della linea e viene ribadito da Arnautovic sulla traversa. Al 33′ il Bologna riesce a riaprire il match con Marko Arnautovic che si fa perdonare l’errore dal dischetto nel primo tempo, infilando Vicario con un colpo di precisione su invito di De Silvestri. I felsinei nei minuti conclusivi del match tentano il tutto per tutto a caccia del pareggio ma a chiudere definitivamente la contesa è l’Empoli proprio allo scoccare del 90′: gran gol di Samuele Ricci che piazza una bordata a fil di palo, imparabile per Skorupski: l’Empoli batte 4-2 il Bologna.

VIDEO EMPOLI BOLOGNA: LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Aurelio Andreazzoli si gode gli evidenti progressi dell’Empoli: “Sono estremamente soddisfatto. Intanto per i punti, e poi dopo la partita di mercoledì riuscire a esprimerci in questo modo con una squadra che io temevo particolarmente, da soddisfazione. Poi ci aiuta in quella crescita che andiamo dicendo ai ragazzi. Quando le parole sono supportate dai fatti i ragazzi prendono fiducia. Con Accardi abbiamo cercato dei calciatori duttili, non specifici in un ruolo, a parte qualcuno tipo Stulac. Gli altri possono ruotare, andare in trequarti, fare la mezz’ala e questo a me piace molto. Se avessi la possibilità io sceglierei IL centrocampista, che per me deve avere queste doti. Noi cerchiamo di dare ai ragazzi i migliori insegnamenti, soprattutto perché sono ragazzi giovani che si sono affacciati appena alla Serie A. Noi dobbiamo andare avanti per la nostra strada, con la consapevolezza di doverci in primis salvare, ma poi costruire sui giovani e valorizzarli“.

E’ comprensibilmente nero Sinisa Mihajlovic dopo il ko del Bologna: “Il rigore di Arnautovic non avrebbe cambiato la partita. Per come abbiamo giocato non avremmo portato a casa i punti a prescindere dal rigore. L’Empoli ha vinto meritatamente, noi eravamo a dir poco addormentati. C’è stata una piccola reazione nel secondo tempo ma comunque molto molto male. Gli errori ci possono stare, quello che non posso accettare è l’atteggiamento sbagliato. Se non mettiamo in campo l’atteggiamento giusto si rischia di fare brutte figure, lo dico dall’inizio della stagione e l’ho ripetuto fino a prima della partita ai ragazzi. Questo mi fa molto arrabbiare. Abbiamo troppi alti e bassi e questa partita non è giustificabile per nessuno. Mi dispiace per tutti, per i tifosi e il presidente. Sono molto deluso. Non siamo stati concentrati, non siamo stati intensi perché loro arrivavano prima su tutto e così non si arriva da nessuna parte. Si vedeva che loro ci stavano mettendo di più per vincere questa partita. Se noi pensiamo di essere più forti sulla carta per poi non mettere i campo queste caratteristiche, perderemo tutte le prossime gare“.

EMPOLI BOLOGNA 4-2, IL VIDEO



© RIPRODUZIONE RISERVATA