Video/ Entella Cittadella (2-3) gol e highlights. Venturato si rammarica (Serie B)

- Fabio Belli

Video Entella Cittadella (risultato 2-3) gol e highlights. Venturato si rammarica per il quarto posto sfumato per lo scontro diretto col Pordenone.

roberto_venturato cittadella
Roberto Venturato, allenatore del Cittadella (LAPRESSE)

Gol e spettacolo a Chiavari nell’ultima giornata di campionato, come possiamo ammirare nel video Entella Cittadella: 2-3 per il Cittadella che segna il gol decisivo con Stanco a 3′ dal novantesimo, dopo che i liguri avevano sbagliato un calcio di rigore. Veneti ora ai play off contro il Frosinone, senza però poter saltare il primo turno. CLICCA QUI PER IL VIDEO ENTELLA CITTADELLA: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO ENTELLA CITTADELLA: LE DICHIARAZIONI

Il tecnico dell’Entella, Boscaglia, fa i complimenti ai suoi per la salvezza: “Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo dato spazio a chi ha giocato meno. Sono molto contento di aver fatto esordire Andreis (classe 2001), avrei voluto farlo prima ma la situazione di classifica e la pressione sulla squadra mi hanno un po’ frenato. Ci sono tante note positive questa sera, risultato a parte. È stato campionato ottimo perché abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Se pensiamo che oggi la situazione era in bilico su tanti campi, ci rendiamo contro di aver fatto qualcosa di importante. È giusto sottolineare il gran lavoro di tutti, giocatori, staff tecnico, società e staff medico. Voglio anche menzionare chi lavora dietro le quinte e che ci mette nelle migliori condizioni possibili per lavorare. Si vince e si perde tutti insieme e se oggi ci prendiamo qualche merito è giusto dividerlo in parti uguali.” L’allenatore del Cittadella, Venturato, esprime rammarico per il quarto posto sfumato: “Abbiamo fatto fatica, i tempi per preparare la gara erano ristretti. Bravi i ragazzi ad essere sempre sul pezzo. Un po’ di rammarico per il quarto posto perso per gli scontri diretti c’è, ma bisogna accettarlo. In questo momento, indipendentemente dall’avversario, ci sono tutte squadre con valori importanti. Dobbiamo riposare e recuperare, affronteremo una delle più forti. Il fatto di avere due risultati su tre a disposizione sicuramente è importante, dobbiamo saperlo sfruttare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA