Video/ Entella Trapani (1-1): highlights e gol, la Virtus si fa raggiungere!

- Stefano Belli

Video Entella Trapani (1-1): highlights e gol, la Virtus si fa raggiungere nella partita di Chiavari, valida per l’ottava giornata di Serie B.

Entella tiro
Video Entella Pordenone (Foto LaPresse)

Il video con i gol e gli highlights di Entella Trapani 1-1 contiene le immagini salienti della partita valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie B 2019-2020. Dopo la sosta per le nazionali gli uomini di Roberto Boscaglia speravano di ritrovare quella vittoria che manca dallo scorso 14 settembre, invece si devono accontentare del terzo pareggio nelle ultime cinque gare, l’ottimo inizio di stagione con tre successi consecutivi è ormai un lontano ricordo. Anche i granata di Francesco Baldini confidavano di uscire dal Comunale di Chiavari con un bottino migliore per allontanarsi dalle ultime posizioni della classifica, invece rischiano di ritrovarsi fanalino di coda se il Livorno dovesse battere il Frosinone nel monday night. Il primo tempo è appannaggio dei padroni di casa che passano in vantaggio con De Luca che riceve palla da Pellizzer e la deposita in rete alle spalle di Carnesecchi che in precedenza era stato bravissimo a fermare Eramo e Morra. Nella ripresa gli ospiti si rimettono in carreggiata grazie al calcio di rigore che l’arbitro Rapuano concede loro per l’intervento sciagurato di Chiosa su Nzola che travolge il numero 10 sbagliando completamente i tempi del tackle. Dal dischetto Taugourdeau (uomo pericolosissimo sui calci piazzati) trafigge Contini e pareggia i conti, nel finale i granata per poco non completano la rimonta con Scaglia che spacca la traversa con un tiro da lontanissimo. Anche l’Entella può e deve recriminare per il legno colpito da Schenetti, diciamo che alla fine entrambe le squadre hanno avuto la possibilità di vincere ma si sono dovute accontentare del pari che però non accontenta nessuno.

VIDEO ENTELLA TRAPANI: LE DICHIARAZIONI

Il francese Anthony Taugourdeau ha salvato il Trapani dal sesto KO in campionato: “Non so se il pareggio sia il risultato giusto, di sicuro non meritavamo di perdere questa partita, gli avversari hanno segnato nel primo gol senza creare tanti pericoli. Nella ripresa siamo tornati in campo con una cattiveria diversa e questo ci ha consentito di pareggiare i conti, secondo me potevamo anche vincerla ma non ci siamo riusciti. Come sempre sono gli episodi a fare la differenza, noi abbiamo colpito una traversa ma anche gli avversari hanno scheggiato il legno, quindi direi che va bene così anche se chiaramente quando scendi in campo vorresti sempre uscirne con i tre punti in tasca. Il pari in rimonta è un bel segnale, significa che stiamo crescendo. Il mister è più tranquillo di noi perché crede nel suo lavoro e cerchiamo di seguire alla lettere le sue direttive. Ora ci aspettano due partite difficili ma non ci tiriamo di certo indietro, Empoli e Frosinone ci daranno una misura più precisa del nostro livello”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO ENTELLA TRAPANI, HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA