Video/ Formula E ePrix Berlino: highlights della corsa. Che vittoria per Da Costa!

- Alessandro Rinoldi

Video Formula E: gli highlights del primo ePrix Berlino 2020, che ha visto il meritato successo di Antonio Da Costa, su Techeetah.

formula e berlino twitter fia 640x300
Diretta Formula E (da twitter Fia)

A Berlino è Antonio Felix Da Costa ad aggiudicarsi la gara 1 del sesto ePrix del Mondiale di Formula E. In pole position, conquistata nella mattinata, è partito il leader del Mondiale Da Costa che si è fatto valere sin dalle prime battute seguito da Vergne mentre Buemi rimane attardato alle spalle di Lotterer. La gara è stata però interrotta a causa dell’ingresso in pista della Safety Car dovuta all’incidente capitato a Robin Frijns, finito contro il muro. Quest’ultimo è stato quindi costretto al ritiro forzato avendo distrutto la sua vettura in vari punti, compresi un passaruota, l’alettone anteriore e sospensioni distrutte. Il pilota ha quindi abbandonato la sua macchina in curva rendendo pericolose eventuali operazioni sia per gli altri piloti che per chi doveva rimuoverla dalla pista e l’ingresso della Safety Car per qualche minuto ha permesso la ripresa della corsa. I minuti scorrono sul cronometro e, dopo il rientro della safety car e la bandiera verde, è sempre Da Costa a guidare la corsa. Alle sue spalle il giro più veloce viene fatto registrare da Vergne mentre Buemi rischia il contatto con Bird perdendo la posizione durante la Activation Zone. Lo stesso Buemi fallisce l’Activation Zone con Lotterer qualche istante dopo e De Vries riesce invece ad andare a podio superando proprio André Lotterer. Un po’ a sorpresa è quindi D’Ambrosio ad avanzare sorpassando sia Massa che Buemi mentre continua inesorabilmente il duello per la terza posizione tra De Vries e Lotterer. La gara viene fermata ancora una volta tramite la bandiera gialla a causa dell’incidente capitato a Felipe Massa. Il brasiliano, autore di una bella prova in preparazione alla gara 1, si è fermato andando a sbattere contro il muro dopo non essere riuscito a completare la chicane. La corsa riparte quindi dopo che la vettura del pilota verdeoro viene rimossa dal tracciato di Berlino con l’aiuto degli assistenti di gara. Brutta gara per Calado, finito sotto investigazione sia in apertura che nell’ultima parte della corsa, mentre in seconda posizione l’ha spuntata Lotterer nel duello prolungato con Bird e De Vries. Bella prova invece per D’Ambrosio mentre molto sfortunati sia Vergne che Evans, protagonisti di un testacoda ciascuno che li hanno portati nelle retrovie della classifica finale. Grazie a questo successoula e, esultante e munito di mascherina sul podio, si aggiudica quindi altri 25 punti confermandosi ampiamente in vetta al Mondiale di Formula E.

LE DICHIARAZIONI

Al termine dell’ePrix di Berlino valido per gara 1, il vincitore e leader del Mondiale di Formula E Antonio Felix Da Costa ha rilasciato la consueta intervista. Il portoghese è apparso molto entusiasta del successo ottenuto ed ha elogiato il lavoro di tutto il team che si è fatto trovare pronto nonostante la lunga pausa dovuta alla pandemia di Covid-19 spiegando: “La squadra è stata pazzesca non solo oggi ma anche per arrivare ad oggi. Sono molto fiducioso e carico. La macchina è ovviamente veloce, sono davvero molto felice di come stanno andando le cose.”

LA CLASSIFICA FINALE

1 Da Costa
2 Lotterer
3 Bird
4 De Vries
5 D’Ambrosio
6 Vandoorne
7 Buemi
8 Gunther
9 Di Grass
10 Sims
11 Rast
12 Mortara
13 Jani
14 Lynn
15 Evans
16 Rowland
17 Calado
18 Turvey
19 Abt
20 Sette Camara
21 Vergne
22 Muller
23 Massa
24 Frijns

VIDEO FORMULA E EPRIX BERLINO 2020



© RIPRODUZIONE RISERVATA