Video/ Frosinone Pisa (1-1) gol highlights. D’Angelo: altri match farseschi (Serie B)

- Fabio Belli

Video Frosinone Pisa (risultato 1-1) gol highlights. D’Angelo: altri match farseschi. L’allenatore dei toscani polemizza dopo l’esclusione dai play off.

Nesta Frosinone

Il Frosinone riacciuffa per i capelli la qualificazione ai play off, come ammiriamo nel video Frosinone Pisa. Era uno spareggio contro il Pisa e quando Marconi a inizio ripresa ha portato in vantaggio i nerazzurri il crollo dei ciociari sembrava definitivo. E invece è arrivata la reazione, concretizzatasi con il rigore di Ciano che ha regalato ai gialloazzurri almeno l’ottavo posto e la prima sfida col Cittadella nei play off. Il Pisa invece paga i successi di Empoli e Chievo ed è fuori dagli spareggi. CLICCA QUI PER IL VIDEO FROSINONE PISA: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO FROSINONE PISA: LE DICHIARAZIONI

Nesta chiede al suo Frosinone di cambiare marcia dopo aver riacciuffato la qualificazione ai play off: “La prima mezz’ora è stata pesante per l’importanza della partita. Uscire dai playoff sarebbe stato clamoroso, sentivamo la responsabilità e siamo stati poco brillanti. Adesso le carte si mescolano e la psicologia cambia. Adesso si fa sul serio. Stasera era un anticipo dei play off. Ormai non si possono più fare calcoli, dobbiamo soltanto pensare a recuperare le energie. Mancano davvero poche partite e ce la metteremo tutta per portare il Frosinone in alto. Per quello che avevamo fatto prima meritiamo certamente di essere agli spareggi. Dopo il lockdown abbiamo faticato mentalmente a rimetterci in moto. Dobbiamo essere più concentrati nella partita e gestirle un po’ meglio”. Il tecnico del Pisa, D’Angelo, polemizza riguardo i risultati dagli altri campi: “Siamo arrivati settimi nel campionato di Serie B, da neopromossi. La classifica avulsa ci penalizza. Se avessimo vinto stasera non ci sarebbe stato nulla da dire. In questo momento prevale la rabbia per la mancata qualificazione, meritavamo di esserci. Le occasioni più nitide le abbiamo avute noi. Abbiamo giocato 38 partite tutte molto tirare mentre su qualche altro campo abbiamo visto partite abbastanza farsesche con risultati scontati e tanti 2001 e 2002 in campo. In questo modo si falsa il campionato“.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA