Video/ Genoa Parma (risultato 1-2) gol e highlights. Panchina di Maran in bilico

- Fabio Belli

Video Genoa Parma (risultato 1-2) gol e highlights. La panchina di Maran in bilico dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato per i Grifoni, Gervinho fa respirare i ducali.

rolando maran genoa lapresse 2020 640x300
Video Genoa Parma 1-2: in bilico la panchina di Rolando Maran (Foto LaPresse)

VIDEO GENOA PARMA: I DUCALI VINCONO A MARASSI

Ecco il video di Genoa Parma, Monday Night nella nona giornata di Serie A. Il Parma torna a sorridere in campionato, espugnando Marassi e battendo un Genoa che, dopo l’exploit nel derby di Coppa Italia, incappa nella quarta sconfitta consecutiva in Serie A. Parte a testa bassa il Parma che al 5′ guadagna un calcio d’angolo su un’incursione di Gervinho, trovando poi sugli sviluppi del corner un clamoroso palo colpito da Cornelius, che al 7′ si vede sbarrata la strada verso il gol da un grande intervento difensivo di Goldaniga. Il vantaggio emiliano è però solo rimandato e si concretizza al 10′: grande palla in profondità di Kucka per Gervinho che infila Paleari realizzando lo 0-1.  Al 16′ però è il Genoa ad andare vicinissimo al gol con l’uzbeko Shomurodov, che sbaglia a tu per tu con Sepe calciando addosso al portiere. Al 19′ cambio forzato per Liverani, Gagliolo va ko e al suo posto deve entrare Laurini. Il Parma chiude il primo tempo in attacco e al 43′ Gervinho può scaricare a rete dall’interno dell’area di rigore, cogliendo però una clamorosa traversa. Nel secondo tempo dopo 2′ raddoppio del Parma con Zapata che sbaglia il rinvio consegnando palla a Gervinho, che stoppa e batte Paleari. Il Genoa però la riapre subito con una rasoiata di Shomurodov, al primo gol in Serie A. I Grifoni ci credono e al 12′ una conclusione a girare di Sturaro manca di poco il bersaglio. Negli ultimi minuti il Parma ha gestito al meglio il vantaggio pungendo anche in contropiede, con Gervinho e Cornelius che non sono riusciti a chiudere azioni interessanti in area di rigore. Emiliani costretti a chiudere in dieci uomini per un infortunio alla spalla di Grassi, avvenuto quando Liverani aveva già effettuato tutte le sostituzioni, ma i gialloblu chiudono comunque vincitori inguaiando il Genoa.

VIDEO GENOA PARMA: LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Ore calde per Rolando Maran. Il tecnico non ha parlato dopo il quarto ko di fila del Genoa in campionato, il club riflette su una possibile sostituzione che potrebbe riportare Davide Nicola sulla panchina rossoblu. A commentare la vittoria del Parma è stato invece il mister gialloblu, Fabio Liverani: “Questa squadra ha tanto da dare, nonostante le difficoltà abbiamo vinto creando diverse occasioni. È un gruppo che negli ultimi 2 anni ha trascinato il Parma alla salvezza, con un mix di giovani nuovi stranieri. Tante difficoltà ma si può fare bene, so cosa vuole la mia società. Dovevamo trovare una partita come questa per ritrovare l’entusiasmo. Oggi emozionante il ricordo di Maradona, è stato il mio idolo. Lui era una poesia, nel mio piccolo gli dedico questa vittoria”. Soddisfatto anche il centrocampista dei Ducali, Juraj Kucka: “Stasera servivano i 3 punti per alzare l’entusiasmo, abbiamo fatto bene fin dal primo minuto. Troppi infortuni ? Siamo quelli che siamo e ognuno deve dimostrare che vuole giocare mettendo in difficoltà il mister. Il mio assist ? Bravo anche Gervinho a farsi trovare nello spazio giusto. È scoccata la scintilla del nostro campionato ? Credo e spero proprio di sì”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA