Video/ Giana Erminio Pianese (0-4): highlights e gol, trionfo toscano (Serie C)

- Fabio Belli

Video Giana Erminio Pianese (risultato finale 0-4): importante e clamorosa vittoria esterna dei toscani, che dilagano a Gorgonzola contro una squadra in difficoltà (Serie C girone A).

risultati pallone
Video Cosenza Pescara, Serie B 3^ giornata (Foto LaPresse)

Ecco il video di Giana Erminio Pianese 0-4: incredibile vittoria esterna della neopromossa toscana, che fa sua la partita valida per il girone A della Serie C (3^ giornata) e conferma quanto di buono fatto vedere nelle prime uscite. Per contro la Giana Erminio ha approcciato malissimo il suo campionato e adesso ha necessariamente bisogno di ripartire di slancio per evitare, come del resto lo scorso anno, di trovarsi subito invischiata nella complicata lotta per la salvezza. I primi minuti di gioco nella partita di Gorgonzola vedono la Pianese immediatamente intraprendente e un Giana Erminio rinunciatario e poco incisivo in attacco. Ospiti subito pericolosi in contropiede al 5′, con Catanese che non arriva d’un soffio alla deviazione vincente, quindi una punizione dal limite di Seminara viene bloccata da Marenco. Al 19′ la Pianese passa con un break di Figoli che riesce a innescare Catanese: assist per l’accorrente Benedetti che non sbaglia da posizione ravvicinata.

VIDEO GIANA ERMINIO PIANESE: I TOSCANI DILAGANO

Il gol scuote i padroni di casa che sfiorano il pari al 27′ a causa di una difettosa presa del portiere ospite Vitali, ma l’arbitro ferma l’azione per fuorigioco. Viene ammonito Zulli, poi un grave errore di Pirola innesca di nuovo Benedetti, che chiama Marenco alla grande parata: l’estremo difensore di casa non può nulla però sul tap-in di Catanese che sigla lo 0-2. Pianese vicina al tris al 40′, ma Marenco si supera sul colpo di testa ravvicinato di Simeoni. Il tris è comunque nell’aria e lo sigla dopo appena 6′ Udoh, anche lui bravo a ribadire in rete una respinta di Marenco che aveva negato la doppietta a Catanese. Lo 0-3 è di fatto la pietra tombale sull’intensità del match, anche se la giornata nera per il Giana Erminio viene sancita alla mezz’ora, quando Perna si guadagna un calcio di rigore che lui stesso spreca a lato. Arriva quindi lo 0-4 per la Pianese, firmato al 39′ da Montaperto che piazza il pallone sotto l’incrocio dei pali dalla distanza. La Pianese si conferma matricola terribile, per il Giana Erminio giornata da dimenticare sotto tutti i punti di vista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA