Video/ Italia Polonia Under 21 (0-1): gol e highlights. Tonali amaro: ko immeritato

- Fabio Belli

Video Italia Polonia U 21 (risultato finale 0-1): highlights e gol della partita, sconfitta amara per gli azzurrini, qualificazione in semifinale a rischio.

convocati italia under 21
Under 21, Luigi Di Biagio (Foto LaPresse)

Italia Polonia Under 21 ha riservato agli azzurrini una sconfitta inattesa. I commenti in zona mista al termine della partita sono dunque stati tutti all’insegna dell’amarezza. Ad esempio, ecco le parole di Sandro Tonali ai microfoni degli inviati di Rai Sport: “La partita è stata difficile perché una volta preso gol loro si sono messi tutti dietro al pallone. Abbiamo giocato una grande partita, dimostrando di essere una squadra, ma fa male perdere. La prima mezzora abbiamo avuto tantissime occasioni, ma non le abbiamo sfruttate. Le partite vanno così: o lo fai o lo prendi. Siamo rimasti sempre in partita contro una squadra molto difensiva”. Sicuramente la sconfitta non sarebbe stata meritata ai punti, ma il calcio è questo e ormai bisogna pensare alla prossima partita, come ha detto lo stesso Tonali: “Belgio? Testa a quella partita, che va per forza vinta”.

VIDEO ITALIA POLONIA UNDER 21 (0-1): LA PARTITA

Un video, quello di Italia Polonia Under 21, che rischia di essere troppo, troppo amaro da guardare per gli azzurri. Italia sconfitta allo stadio Dall’Ara di Bologna contro la Polonia. Azzurrini beffati da un gol di Bielik al 40′ del primo tempo e ora in difficoltà vista la vittoria strappata in extremis dalla Spagna a Reggio Emilia contro il Belgio. I polacchi sono a punteggio pieno a 6 punti nel girone, la squadra di Di Biagio si trova a 3 punti con la Spagna e dovrà affrontare il Belgio sabato. Una vittoria potrebbe non bastare per essere tra le prime quattro dell’Europeo. E dire che l’avvio di gara era stato ottimo, con l’Italia che aveva inanellato occasioni da gol in serie. Federico Chiesa ha trovato un grande intervento del portiere Grabara, quindi alla mezz’ora Mandragora ha sbagliato un rigore in movimento. Errore ripetuto anche da Barella poco dopo, nel mezzo Mancini di testa ha mancato d’un soffio il bersaglio. Sembrava in grado di dominare, l’Italia, invece al 40′ subisce la doccia fredda della girata di Bielik che Meret non riesce a trattenere. L’Italia prova ad iniziare alla grande la ripresa ma non trova spazi, la Polonia si difende in maniera coriacea ma potrebbe capitolare al 29′: Lorenzo Pellegrini lascia partire una bordata che si infrange sulla traversa a Grabara battuto. Si chiude con Zaniolo ammonito che dovrà diffidare il Belgio: l’Italia ha sprecato molto ma sicuramente ora la situazione di fa inaspettatamente difficile.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA

Comprensibilmente amareggiato il CT dell’Italia, Luigi Di Biagio, nel commentare la sconfitta contro la Polonia che ha messo in salita il cammino per l’Italia nell’Europeo Under 21: “La formula dell’Europeo è un po’ particolare ma non dobbiamo o possiamo lamentarci. Lo stato d’animo non è dei migliori ma dobbiamo ripartire subito e pensare a vincere la prossima. La cosa più importante è valutare il recupero dei ragazzi, giocare ogni tre giorni fa la differenza. Serve recuperare al 100% e poi sceglierò la formazione. Partita difficile da commentare, abbiamo perso con un solo tiro subito e con tanta imprecisione davanti… c’è rammarico. Potevamo segnare in tante occasioni, abbiamo dominato nel primo tempo e nella ripresa si sono chiusi ancora di più. Ho chiesto di fare gli uno contro uno sulla fascia ma non ci siamo riusciti. Non posso dire ai miei ragazzi, abbiamo costruito e ci siamo divertiti, ma non abbiamo segnato.” Czeslaw Michniewicz, CT della Polonia, è ovviamente maggiormente soddisfatto: “Nella pausa tra i tempi abbiamo parlato dei punti di forza dell’Italia, su come migliorare la nostra prestazione e siamo cresciuti. Loro hanno avuto la palla di più ma non abbiamo concesso nulla e vinto, oggi siamo felici.Pensiamo a noi stessi e non alle altre squadre, giocheremo un’altra partita e tanti club penso vorrebbero essere al nostro posto. Siamo felici di essere in gioco fino alla fine.Abbiamo giocato molte partite come oggi, siamo una squadra molto organizzata tatticamente. Oggi siamo stati bravissimi nel difendere, credo non si possa negare e lo stile italiano di gioco a me piace molto.

VIDEO, ITALIA POLONIA UNDER 21: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA



© RIPRODUZIONE RISERVATA