Video/ Italia Svizzera (1-1): highlights, gol. Mancini difende Jorginho

- Silvana Palazzo

Video Italia Svizzera (risultato finale 1-1): highlights e gol partita, valida per la Qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Mancini difende Jorginho dopo l’errore su calcio di rigore

Italia
Diretta Turchia Italia, amichevole (Foto: LaPresse)

VIDEO ITALIA SVIZZERA (1-1) HIGHLIGHTS E GOL, QUALIFICAZIONI MONDIALI 2022

Un altro pareggio tra Italia e Svizzera, stavolta all’Olimpico è 1 a 1. Tutto resta in gioco in chiave Qualificazione ai Mondiali di Qatar del 2022. Gli ospiti sono andati in vantaggio col gol di Widmer all’11’, al 35′ è arrivato il pareggio Di Lorenzo. La partita inizialmente è stata molto bloccata, poi è arrivata la doccia gelata dell’ex Udinese che ha finalizzato una ripartenza veloce con un destro dal limite dell’area imprendibile per Donnarumma. L’Italia ha accusato il colpo e ha pure rischiato di subire il raddoppio. Al 22′ primi segnali di ripresa: Barella si è ritrovato davanti a Sommer, che è stato lesto nel respingere il tiro. Poi ci ha provato anche Chiesa al 24′, ma il portiere ha bloccato. Il pari è di Di Lorenzo su punizione di Insigne: check al Var e gol convalidato.

Nella ripresa Mancini ha effettuato dei cambi e così è riuscito a dare brio alla manovra azzurra. Al 67′ ci ha provato Emerson da posizione defilata, ma è stato impreso. Al 76′ è andato vicino al gol con il corner di Tonali per Insigne, che si è accentrato e ha calciato, ma anche in questo caso Sommer si è opposto. La Svizzera ha allora alzato le barricate, l’Italia ha provato ad abbatterle all’84’ con Chiesa, ma il suo tiro è alto. Dopo tre minuti la grande occasione: Berardi atterrato in area, l’arbitro prima ha lasciato proseguire, poi ha fischiato il rigore dopo essere stato richiamato dal Var. Ma Jorginho ha calciato alto dal dischetto, replicando lo stesso errore della partita disputata a Basilea.

VIDEO ITALIA SVIZZERA (1-1): PARLANO MANCINI E YAKIN

Dopo il pareggio contro la Svizzera, il ct Roberto Mancini ha commentato la partita a Rai Sport: «Abbiamo sbagliato un rigore all’andata e uno al ritorno. Sono cose che capitano». Nessun dubbio su Jorginho: «È uno dei rigoristi. Se se la sentiva di tirare, è giusto che abbia calciato». Poi ha spiegato cosa è mancato: «Il primo tempo è stato un po’ sofferto e abbiamo fatto un po’ di fatica. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, è mancato il gol del 2-1- Nel secondo tempo li abbiamo tenuti lì». Mancini ha guardato alla sfida contro l’Irlanda del Nord: «Partiamo con un vantaggio che non è poco. Se noi facciamo una bella partita e facciamo i gol che non abbiamo fatto stasera». Infine, quando gli è stato chiesto se ci sia stato un problema di condizione: «La partita era difficile, il gol ci ha condizionato. Poi è stato un peccato non aver fatto gol nel secondo tempo».

Invece Murat Yakin, ct della Svizzera, ha commentato il pareggio con l’Italia ai microfoni di RSI: «Siamo stati fortissimi non solo in difesa, ma anche in attacco. Era importante giocare bene oggi e cogliere un bel risultato qui all’Olimpico. Quella di questa sera era una piccola finale, mentre lunedì ci sarà la grande finale per cercare di appianare la differenza reti. Sappiamo benissimo cosa dobbiamo fare».

IL TABELLINO

ITALIA SVIZZERA 1-1

RETI: 11′ Widmer (S), 36′ Di Lorenzo (I).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 5,5; Di Lorenzo 6,5, Bonucci 5,5, Acerbi 5, Emerson 6 (dall’80’ Calabria sv); Barella 5,5 (dal 69′ Cristante 6), Jorginho 4,5, Locatelli 5,5 (dal 58′ Tonali 6,5); Chiesa 5, Belotti 5 (dal 58′ Berardi 6), Insigne 6,5 (dall’80’ Raspadori sv). All. Roberto Mancini 5,5.

SVIZZERA (4-3-2-1): Sommer 6,5; Widmer 6,5, Akanji 5,5, Schar 5,5, Rodriguez 6 (dal 69′ Garcia 5); Vargas 6,5 (dall’86’ Zeqiri sv), Zakaria 6,5, Freuler 6; Steffen 5,5 (dal 69′ Imeri 6), Shaqiri 6,5 (dal 79′ Sow sv); Okafor 6,5 (dal 79′ Frei sv). All. Murat Yakin 6.

ARBITRO: Anthony Taylor (ENG).

AMMONITI: Chiesa (I), Insigne (I), Schar (S), Akanji (S), Garcia (S).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ITALIA SVIZZERA





© RIPRODUZIONE RISERVATA