Video/ Juve Stabia Virtus Francavilla (2-1): highlights e gol, Romero al fotofinish!

- Raffaele Graziano Flore

Video Juve Stabia Virtus Francavilla (risultato finale 2-1): gli highlights e i gol della partita giocata per il girone C nel campionato di Serie C, vittoria al fotofinish per le Vespe.

Alessandro Rossi (Juve Stabia), immortalato durante uno stop (foto La Presse)
Video Juve Stabia Virtus Francavilla, Serie C girone C (foto La Presse)

Presentiamo il video di Juve Stabia Virtus Francavilla, giocata per il girone C nel campionato di Serie C. La Juve Stabia sorride all’ultimo respiro nel match disputato al “Romeo Menti” contro una Virtus Francavilla coriacea che tuttavia torna dalla trasferta campana con le pive nel sacco e, per effetto della terza sconfitta in quattro gare, resta in fondo alla graduatoria pur avendo fatto bella figura al cospetto di una compagine più forte. Nel primo tempo le vespe si fanno preferire agli ospiti ma non riescono mai a sfondare, ma nella ripresa il leitmotiv della sfida cambia: a rompere l’equilibrio è il baby Ekuban (entrato verso la fine della prima frazione al posto dell’acciaccato Perez) che dava il vantaggio al 51’ ai pugliesi.

Gara in discesa per l’undici di bruno Trocini? No, perché al minuto 57 ecco il nuovo colpo di scena: Sparandeo si beccava il rosso per aver fermato Cernigoi lanciato a rete e costringeva la Virtus Francavilla a giocare la mezzora finale in inferiorità numerica. Tuttavia i gialloblu non riuscivano mai a sfondare e col passare dei minuti, complice anche la giostra dei cambi, sembrava che per mister Pasquale Padalino e i suoi la gara fosse stregata: e invece all’81’ ecco la zampata di Garattoni al termine di un batti e ribatti in area che valeva il pareggio e poi in pieno recupero il come back veniva completato da Romero (93’) che si avventava su un cross di Vallocchia e faceva 2-1 gelando Crispino e tutta la compagine biancoceleste quando oramai sentiva di avere in pugno un prezioso pari esterno.

VIDEO JUVE STABIA VIRTUS FRANCAVILLA: LE DICHIARAZIONI

La Juve Stabia batte rocambolescamente e in rimonta al 93’ per 2-1 la Virtus Francavilla tra le mura amiche e nel post gara ecco quali sono state le reazioni dei tecnici rispettivamente della compagine campana e di quella pugliese. Pasquale Padalino in conferenza stampa ha iniziato togliendosi qualche sassolino dalla scarpa: “Per giorni si è parlato tanto del gol fantasma non dato al Catania, mentre oggi un fallo su Cernigoi in area abbastanza netto non è stato ravvisato” si è lamentato il tecnico dei gialloblu, ricordando che nell’ottica di un campionato di questo tipo di episodi ce ne saranno molti. “Vorrei fare una chiosa: oggi non c’è stato solo cuore e grinta, quelle sono caratteristiche che non possono mancare, ma i ragazzi hanno messo dentro pure qualità” ha puntualizzato Padalino, ricordando che anche nel primo tempo i suoi ragazzi hanno creato i presupposti per fare gol e che questo spesso non viene messo in risalto.

Per quanto riguarda la Virtus Francavilla, invece Bruno Trocini è amareggiato per il modo in cui è maturata la sconfitta: “La partita si può dividere in due tronconi ben chiari, quando eravamo in parità numerica e dopo: poi abbiamo provato a tenere i due attaccanti ma loro hanno preso campo e abbiamo perso in due mischie dove loro ci davano tanti centimetri” ha detto il coach dei biancocelesti. “Un peccato: fino alla parità numerica abbiamo fatto benissimo e questa sconfitta non dà merito alla nostra prestazione, anche se quando si perde è sempre complicato parlare di aspetti positivi” ha concluso Trocini provando comunque a vedere le impressioni positive che lascia il match del “Menti”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI JUVE STABIA VIRTUS FRANCAVILLA



© RIPRODUZIONE RISERVATA