Video/ Lask Manchester United (0-5): highlights e gol. Tutto facile per Solskjaer

- Alessandro Rinoldi

Video Lask Manchester United (risultato finale 0-5): highlights e gol della partita, valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa league 2019-2020.

Solskjaer Manchester United
Video Manchester United Copenaghen - Solskjaer, allenatore dei Red Devils (Foto LaPresse)

Al Linzer Stadium il Manchester United supera in trasferta il LASK per 5 a 0. Come si vede nel video di Lask Manchester United, nelle fasi iniziali del primo tempo sono subito gli ospiti allenati da mister Solskjaer a spingere il piede sull’acceleratore nel tentativo di prendere in mano le redini dell’incontro. Gli inglesi attaccano i padroni di casa, guidati da mister Ismael, con una certa continuità e, dopo aver fallito diverse buone opportunità con Mata, James e McTominay, ci pensa Ighalo a portare in vantaggio i Red Devils al 28′, con l’aiuto di Bruno Fernandes. Nel secondo tempo il copione non cambia e James raddoppia al 58′ con l’aiuto di Ighalo, protagonista poi con il palo colpito al 62′. Nel finale gli ospiti proseguono il loro assolo vista l‘incapacità dei padroni di casa di reagire in maniera efficace e così le reti messe a segno da Mata all’82‘ e nel recupero dai neo entrati Greenwood al 90’+2’ e da Pereira al 90’+3′, con la complicità di Fred e del subentrato Chong, chiudono definitivimente i conti per questo match. L’ampia vittoria conquistata in trasferta permette al Manchester United di pensare con una certa serenità alla sfida di ritorno prevista per il prossimo giovedì 19 marzo, sempre che l’emergenza Coronavirus non porti alla sospensione delle competizioni europee.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Manchester United abbia ampiamente meritato di ottenere questo successo a cominciare per esempio dal possesso palla finale favorevole con il 56%. A questo dato si aggiunge pure una maggiore precisione nei passaggi, ovvero l’81% contro il 73% con 363 su 450 e 267 su 367 appoggi completati, senza dimenticare il 44 a 34 nei palloni recuperati. I Red Devils hanno inoltre fatto la differenza soprattutto in fase offensiva: ben 22 a 8 le conclusioni totali e delle quali 10 a 0 quelle indirizzate nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il LASK è stata la squadra più scorretta della serata a causa del 18 a 12 nel computo dei falli commessi e l’arbitro portoghese A. Soares Dias ha estratto il cartellino giallo per cinque volte ammonendo rispettivamente Trauner, Klauss, Ramsebner e Reiter da un lato, Shaw dall’altro.

IL TABELLINO

LASK-Manchester United 0 a 5 (p.t. 0-1)
Reti: 28′ Ighalo(M); 58′ James(M); 82′ Mata(M); 90’+2′ Greenwood(M); 90’+3′ Pereira(M).
Assist: 28′ B.Fernandes(M); 58′ Ighalo(M); 82′, 90’+3′ Fred(M); 90’+2′ Chong(M).
LASK (3-4-3) – Schlager; Ramsebner, Trauner, Ranftl; Reiter, Holland(76′ Haudum), Michorl, Renner; Tetteh(61′ Raguz), Klauss, Frieser(71′ Balic). All.: Ismael.
MANCHESTER UNITED (4-3-3) – S. Romero; B. Williams, Maguire, Bailly, Shaw; McTominay, Fred, Bruno Fernandes(78′ Pereira); Ju. Mata, Ighalo(85′ Greenwood), D. James(71′ Chong). All.: Solskjaer.
Arbitro: A. Soares Dias (Portogallo).
Ammoniti: 33′ Trauner(L); 39′ Klauss(L); 47′ Shaw(M); 59′ Ramsebner(L); 90′ Reiter(L).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LASK MANCHESTER UNITED, HIGHLIGHTS E GOL

© RIPRODUZIONE RISERVATA