Video/ Lask Tottenham (3-3): highlights e gol. Mourinho ai sedicesimi di finale

- Stefano Belli

Video Lask Tottenham (risultato finale 3-3): highlights e gol della partita, valida per l’Europa League. Agli Spurs basta un pareggio per passare.

Tottenham
Video Lask Tottenham (Foto LaPresse)

VIDEO LASK TOTTENHAM (3-3): LA PARTITA

Lask e Tottenham danno vita in quel di Linz a una partita molto frizzante che si è conclusa con il risultato finale di 3-3. Il pareggio basta e avanza agli Spurs per qualificarsi ai sedicesimi di Europa League anche se la settimana prossima dovranno battere l’Antwerp nello scontro diretto per assicurarsi il primo posto nel gruppo J mentre gli uomini di Thalhammer escono a testa alta dalla competizione. I padroni di casa timbrano subito il cartellino con Eggestein che scheggia il palo approfittando di una disattenzione della retroguardia avversaria. Gli ospiti sonnecchiano un po’ prima di entrare in partita con Bale che prende in pieno la barriera su punizione. Poco prima dell’intervallo Michorl dalla lunga distanza coglie completamente di sorpresa Hart che si fa bucare da un tiro tutt’altro che irresistibile, palla che si infila in rete per il momentaneo vantaggio degli austriaci che nel recupero vengono però raggiunti da Bale che trasforma un calcio di rigore provocato dal fallo di mano commesso da Andrade che intercetta con il braccio una conclusione di Ndombelé. A inizio ripresa il Lask si sbilancia troppo in avanti e in campo aperto il coreano Son può segnare il suo 12^ gol stagionale. Tottenham che sembra avere il pieno controllo della situazione ma l’ex-portiere del Torino fa un altro favore alla formazione locale consentendo a Eggestein di ristabilire la parità. Dall’altra parte Wiesinger perde la testa e travolge Bergwijn dentro l’area di rigore, altro penalty per la compagine inglese, Bale è stato sostituito da Aurier così ci pensa Alli a segnare dagli undici metri. In pieno recupero Karamoko si inventa una magia che serve soltanto alle statistiche, serviva una vittoria che non è arrivata. Al di là del risultato e dell’obiettivo qualificazione centrato, lo Special One non può essere comunque contento delle amnesie palesate dai suoi in fase difensiva.

IL TABELLINO

LASK-TOTTENHAM 3-3 (1-0)

LASK (3-4-3): Schlager; Wiesinger, Holland, Andrade; Ranftl, Madsen, Michorl, Renner; Gruber (69′ Reiter), Eggestein, Goiginger (69′ Karamoko). All. Dominik Thalhammer.

TOTTENHAM (4-3-3): Hart; Davies, Tanganga, Sanchez, Doherty; Hojbjerg, Lo Celso (71′ Dier), Ndombelé (65′ Bergwijn); Moura (65′ Sissoko), Son (82′ Alli), Bale (81′ Aurier). All. José Mourinho.

ARBITRO: Pawel Raczkowski (POL).

AMMONITI: 25′ Moura (T), 33′ Michorl (L), 45’+1′ Andrade (L), 80′ Karamoko (L), 86′ Wiesinger (L), 88′ Alli (T)

RECUPERO: 1′ pt, 4′ st.

MARCATORI: 42′ Michorl (L), 45’+2′ rig. Bale (T), 56′ Son (T), 84′ Eggestein (L), 87′ rig. Alli (T), 90’+3′ Karamoko (L).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LASK TOTTENHAM (da uefa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA