Video/ Lecce Ternana (3-3) highlights e gol: benvenuti al festival degli errori!

- Stefano Belli

Video Lecce Ternana (risultato finale 3-3): highlights e gol della partita valevole per la 14^ giornata di Serie B. Le due squadre danno spettacolo ma si devono accontentare del pareggio.

Lecce Serie B
I giocatori del Lecce (Foto LaPresse)

Lecce e Ternana hanno dato vita a una gara davvero spettacolare che si è conclusa sul risultato finale di 3-3, un pareggio che impedisce ai salentini di agganciare – seppur momentaneamente – il Brescia in testa alla classifica del campionato di Serie B, e alle Fere di avvicinarsi alla zona play-off, tutto questo nel video Lecce Ternana 3-3. Al Via del Mare gli ospiti partono fortissimo e trovano la via del gol con il sesto gol in stagione di Falletti che riceve palla da uno scatenato Partipilo e trafigge Gabriel per il momentaneo vantaggio della formazione allenata da Lucarelli. Nemmeno il tempo di sistemare il pallone a centrocampo e i padroni di casa si rimettono subito in carreggiata grazie a Majer che sfrutta un rimpallo fortunato per gonfiare la rete e battere Iannarilli. Squadre allungatissime sul terreno di gioco, entrambe vogliono i tre punti e i ribaltamenti di fronte si sprecano. Koutsoupias ci prova da fuori area senza troppe pretese, sugli sviluppi di un calcio d’angolo Lucioni fa da sponda per Di Mariano che gonfia la rete con un colpo di testa ma viene valutato in offside dall’assistente di Paterna che ferma tutto. Prima dell’intervallo arriva però la fiammata di Strefezza – anche lui sale a quota 6 nella classifica dei marcatori – che dal limite dell’area di rigore spara un missile imprendibile che va a infilarsi all’angolino.

CLICCA QUI PER IL VIDEO LECCE TERNANA 3-3

Nella ripresa Olivieri vuole mettere il punto esclamativo ma viene fermato dall’estremo difensore ospite, al 56′ paperissima di Gabriel che sbaglia il controllo su un banalissimo retropassaggio di Barreca, Donnarumma che si trova nei paraggi non ci pensa due volte ad approfittarne e lo punisce firmando il due pari. Anche in questo caso la risposta del Lecce è istantanea, Boben se la butta dentro da solo nel goffissimo tentativo di deviare il tiro di Strefezza che sarebbe uscito abbondantemente a lato. Il Lecce sembra avere la vittoria in tasca ma Partipilo dal nulla si inventa un sinistro a giro di rara bellezza che lascia di stucco l’estremo difensore brasiliano, ancora sotto shock per l’erroraccio di prima nonostante gli applausi di incoraggiamento dei suoi tifosi. Pablo Rodriguez e Hjulmand si ritrovano tra i piedi la palla del 4-3 ma la sprecano malamente graziando i rossoverdi che strappano un punto pesante su uno dei campi più ostici della categoria.

VIDEO LECCE TERNANA 3-3, IL TABELLINO

LECCE-TERNANA 3-3 (2-1)

LECCE (4-3-3): Gabriel; Calabresi, Dermaku (81’ Meccariello), Lucioni, Barreca; Majer (87’ Listkowski), Hjulmand, Bjorkengren (74’ Gargiulo); Strefezza (87’ Paganini), Olivieri (74’ Pablo Rodriguez), Di Mariano. All. Marco Baroni.

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Diakite (80’ Salzano), Boben, Kontek, Martella; Proietti (71’ Paghera), Koutsoupias (71’ Agazzi); Partipilo, Falletti, Capone (65’ Pettinari); Donnarumma (80’ Ghiringhelli). All. Cristiano Lucarelli.

ARBITRO: Daniele Paterna (Sez. di Teramo).

AMMONITI: 69’ Boben (T), 82’ Salzano (T), 90’+1’ Iannarilli (T), 90’+2’ Meccariello (L).

RECUPERO: 0’ pt, 5’ st.

MARCATORI: 10’ Falletti (T), 11’ Majer (L), 43’ Strefezza (L), 56’ Donnarumma (T), 58’ aut. Boben (L), 72’ Partipilo (T).

© RIPRODUZIONE RISERVATA