Video/ Lipsia Manchester United (3-2) gol e highlights: tedeschi agli ottavi!

- Alessandro Rinoldi

Video Lipsia Manchester United (risultato finale 3-2): gli highlights e i gol della partita di Champions League, i tedeschi volano agli ottavi di finale eliminando i Red Devils.

Atalanta Lipsia
Lipsia, Europa League (Foto LaPresse)

VIDEO LIPSIA MANCHESTER UNITED: TEDESCHI AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE

Ecco il video di Lipsia Manchester United, con  i tedeschi che volano agli ottavi di Champions League eliminando i Red Devils. Alla Red Bull Arena il Lipsia supera il Manchester United per 3 a 2. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati dal tecnico Nagelsmann a partire fortissimo prendendo subito in mano le redini del match grazie alla rete del vantaggio messa a segno da Angelino al 2′, bravo ad insaccare la sfera di prima intenzione essendo stato liberato dall’assist vincente del suo compagno Sabitzer. Brutto errore di posizionamento per la fase difensiva degli ospiti guidati da mister Solskjaer, chiamati immediatamente a rimontare dopo appena 120 secondi dal fischio d’apertura. La reazione dei Red Devils tarda a concretizzarsi, rimediando anzi pure il primo cartellino giallo della partita quando Fernandes è stato ammonito per proteste. L’autore del gol Angelino cerca la doppietta personale sollecitando De Gea al 7′ ed i britannici rispondono al 9′ con Greenwood, la cui conclusione è stata parata dall’attento Gulacsi. I minuti scorrono sul cronometro e lo United continua ad essere completamente in balia del Lipsia, tanto da subire anche la rete del raddoppio già al 13′ quando Haidara ha capitalizzato il suggerimento offertogli dal solito Angelino dalla sinistra con un grande inserimento. I Red Devils rischiano inoltre il tracollo precoce quando il VAR annulla per fuorigioco il tris siglato da Orban alla mezz’ora di gioco. Nel finale del primo tempo Rashford non riesce proprio a superare la retroguardia avversaria ed i tedeschi non disdegnano di provare nuove sortite offensive con uno scatenato Angelino.

VIDEO LIPSIA MANCHESTER UNITED: IL SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Van de Beek al posto di Telles tra le file del Manchester United, i Red Devils provano a ripartire con lo spirito giusto per cercare quantomeno di pareggiare i conti. Gli uomini del tecnico Solskjaer vanno quindi a caccia del gol proprio con gli spunti del neo entrato Van de Beek e si mostra maggiormente propositivo anche Shaw lungo la corsia, provando a mettere palloni insidiosi al centro dell’area di rigore avversaria. I padroni di casa appaiono più attendisti in questa fase del match e sul fronte opposto Bruno Fernandes prova a scuotere i suoi con un paio di giocate e sparando a sua volta largo al 55′. Nell’ultima parte dell’incontro, Bruno Fernandes coglie la traversa al 68′ prima di trasformare il calcio di rigore concesso per fallo di Konaté ai danni di Greenwood all’80’ ma il raddoppio di Pogba all’82’ non è sufficiente per pareggiare il tris che aveva realizzato Kluivrt al 69′, su assist di Nkulu. Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro spagnolo A. Lahoz ha estratto il cartellino giallo per ben nove volte ammonendo rispettivamente Mukiele, Sabitzer, Kluivert ed Adams da un lato, Fernandes, Shaw, Maguire, Williams e Lindelof dall’altro. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questa sesta giornata permettono al Lipsia di salire a quota 12 nella classifica del gruppo H della Champions League, staccando proprio i diretti rivali di giornata del Manchester United, rimasti appunto a quota 9 punti. La sconfitta costa inoltre l’eliminazione dalla competizione internazionale per i Red Devils, “retrocessi” quindi in Europa League.

IL TABELLINO

RB Lipsia-Manchester United 3 a 2 (p.t. 2-0)
Reti: 2′ Angelino(L); 13′ Haidara(L); 69′ Kluivert(L); 80′ RIG. Fernandes(M); 82′ Pogba(M).
Assist: 2′ Sabitzer(L); 13′ Angelino(L); 69′ Nkulu(L); 82′ Bruno Fernandes(M).
LIPSIA (4-3-2-1) – Gulacsi; Mukiele, I. Konaté, Orban, Angelino; Sabitzer, Haidara, Kampl; Nkunku, Forsberg; Dani Olmo. All.: Nagelsmann.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1) – De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Matic; Greenwood, Bruno Fernandes, Alex Telles; Rashford. All.: Solskjaer.
Arbitro: A. Lahoz (Spagna).
Ammoniti: Fernandes(M); Mukiele(L); Sabitzer(L); Shaw(M); Kluivert(L); Maguire(M); Williams(M); Lindelof(M); Adams(L).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LIPSIA MANCHESTER UNITED (da uefa.com)







© RIPRODUZIONE RISERVATA