Video/ Lipsia Zenit (2-1): highlights e gol. Decidono Laimer e Sabitzer

- Dario D'Angelo

Video Lipsia Zenit (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, valida nella terza giornata del girone G per la Champions league.

Lipsia gruppo
(Foto LaPresse)
Pubblicità

Video highlights di Lipsia-Zenit, gara valida per la terza giornata del gruppo G della Champions League finita con il risultato di 2 a 1 per i tedeschi ma ricca di ribaltamenti di fronte durante tutto l’arco del match. Che sarebbe stato un match difficile ricco di emozioni lo si capisce dopo neanche 60 secondi, quando Laimer spreca l’opportunità di andare a segno divorandosi un gol da posizione a dir poco privilegiata. I ragazzi di Nagelsmann sembrano in ogni caso padroni del campo e del gioco: il possesso del pallone è una loro prerogativa e i russi sembrano poco interessati a contendergli questo tipo di supremazia. Guai però a pensare che la formazione di San Pietroburgo sia restia a cercare la vittoria: lo si capisce alla perfezione al 25′, quando l’esperto Rakitskiy, difensore ucraino non nuovo a conclusioni dalla lunga distanza, trova la coordinazione, la precisione e la potenza giusta per scagliare un bolide di sinistro al volo che porta in vantaggio la squadra russa. La formazione di Nagelsmann non si perde d’animo ma è chiaro che il gol di Rakitskiy abbia rappresentato una doccia gelata.

Pubblicità

IL SECONDO TEMPO

Serve andare negli spogliatoi per riordinare le idee e così è: non passano neanche 5 minuti e Laimer si fa perdonare l’errore del primo minuto andando a segno a coronamento di un’azione di squadra da incorniciare. Il trend sembra definitivamente invertito ma sull’1 a 1 il Lipsia non è al sicuro: se ne ha conferma al 58′, quando Shatov da pochi passi spreca l’occasione per il sorpasso. Gol sbagliato? Gol subito. Sabitzer al 59′ trova la conclusione di destro al volo che si infila nel sette e regala di fatto i tre punti ai padroni di casa. Ci sarebbe spazio per dilagare, ma come vedrete nel video di highlights la qualità migliore di Matheus Cunha non è certamente la concretezza sotto porta.

CLICCA QUI PER IL VIDEO LIPSIA ZENIT, HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità