Video/ Liverpool Napoli (1-1): highlights e gol, pareggio prestigioso ad Anfield!

- Stefano Belli

Video Liverpool Napoli (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita di Champions League. I partenopei strappano un pareggio importantissimo ad Anfield, ottavi sempre più vicini.

Dries Mertens
Pronostico Cagliari Napoli (Foto LaPresse)

Nel video con gli highlights e i gol di Liverpool Napoli 1-1 i partenopei di Ancelotti strappano un punto davvero prezioso in quel di Anfield, campo dal quale è difficilissimo uscire imbattuti. Impossibile non commuoversi al coro “You’ll never walk alone” che precede il fischio d’inizio e che ogni volta dà una carica incredibile ai Reds, motivo per cui acquista ancora più valore l’impresa compiuta dagli uomini di Ancelotti che in campionato continuano a deludere ma in Champions League possono essere protagonisti anche nella fase a eliminazione diretta che prenderà il via da febbraio 2020. È vero, manca ancora la certezza matematica per il passaggio agli ottavi di finale, ma contro il Genk, tra le mura amiche di un San Paolo che sarà stracolmo, è impossibile che Insigne e compagni non facciano un sol boccone dei belgi che sono già eliminati e non possono nemmeno ripiegare sui sedicesimi di Europa League. Inoltre al Napoli basta anche un pareggio mentre i campioni d’Europa si giocheranno tutto in casa del Salisburgo, squadra austriaca che ha già fatto vedere i sorci verdi agli uomini di Klopp nella gara d’andata. Importantissima in questa ottica la rete di Mertens che ha sbloccato la contesa nel primo tempo, nella ripresa l’incornata di Lovren congela il risultato con gli ospiti troppo stanchi per ripartire e i padroni di casa che provano a ribaltarla ma non ci riescono. Tra due settimane la resa dei conti che potrebbe essere molto dolce per il Napoli, serve solo un ultimo piccolo sforzo per entrare tra le 16 big d’Europa.

LE DICHIARAZIONI

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto Carlo Ancelotti: “Pareggiare ad Anfield non è facile, siamo rimasti in partita per novanta minuti anche se nel finale abbiamo sofferto parecchio e ed eravamo in evidente affanno, ma ci può stare quando affronti i campioni d’Europa che non ti lasciano un attimo di respiro. Il girone si è messo bene, l’ultima partita è in casa e i Reds non possono dormire sonni tranquilli, meglio di così… Non mi spiego questa differenza di rendimento tra campionato e Champions, non mi sorprende l’ottima prestazione di stasera quanto quelle negative nelle settimane precedenti. Comunque si comincia a vedere la luce in fondo al tunnel, il gruppo ha dato un segnale importante, siamo tornati a remare in un’unica direzione e finalmente si respira di nuovo aria pulita negli spogliatoi, ho anche sentito il presidente De Laurentiis che mi ha fatto i complimenti. Siamo stati bravi a non perdere la testa nei momenti di scoramento, sulle nostre teste sono sparite le nuvole ed è tornato il sereno”. Ecco come Jurgen Klopp ha commentato il pareggio maturato ad Anfield: “Questa gara è l’ennesima conferma che ogni volta bisogna dare sempre il massimo, oggi non ci siamo riusciti per tutti i novanta minuti e non è un caso che non siamo riusciti a vincere. Speriamo che il problema fisico di Fabinho non sia così grave anche se era molto dolorante alla caviglia, faremo degli esami nei prossimi giorni per accertare l’entità dell’infortunio, sarebbe un vero peccato perderlo a lungo in questa fase della stagione”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO LIVERPOOL NAPOLI, HIGHLIGHTS E GOL

© RIPRODUZIONE RISERVATA