Video/ Mali Mauritania (4-1): highlights e gol, doppietta di Traore (Coppa Africa)

- Marco Guido

Video Mali Mauritania (risultato finale 4-1): gli highlights e i gol della partita, valida per il girone E della Coppa d’Africa 2019.

risultati pallone
Risultati Europei Under 19 2019, semifinali (Foto LaPresse)

Il Mali esordisce alla grande in questa Coppa d’Africa che si disputa in Egitto schiantando con un netto 4 a1 la Mauritania. La prima emozione arriva al 34’ quando Marega, lanciato in velocità verso l’area di rigore, ha tentato un tiro da posizione defilata che il reattivo Diallo è riuscito a respingere in uscita. Al 35’ sugli sviluppi del calcio d’angolo seguente lo stesso Marega ha tentato un tiro di prima intenzione che è uscito di pochissimo fuori dal palo. Al 38’ arriva il vantaggio del Mali: gran azione personale di Diaby conclusa con un superlativo tiro scoccato dal limite dell’area che si è imparabilmente insaccato sotto la travesa. Il raddoppio è arrivato al 45’ quando Marega ha trasformato un calcio di rigore concesso per un atterramento commesso dal portiere Diallo ai danni di Coulibaly.

LA RIPRESA

La ripresa si è aperta con una sostituzione decisa dal ct della Mauritania che ha lasciato negli spogliatoi Coulibaly ed inserendo al suo posto Bessam. Al 53’ altro cambio questa volta forzato per la Mauritania che ha dovuto far uscire l’infortunato Abou Demba e gettando nella mischia Diaw. Al 55’ però è arrivato il tris del Mali: stupendo slalom tra due avversari e potente conclusione dal limite dell’area che non ha lasciato scampo a Diallo. Al 67’ ancora protagonista Marega che, servito in area di rigore, ha tentato un diagonale da posizione defilata che Diallo è riuscito a respingere in tuffo. Sul capovolgimento di fronte, la Mauritania ha sfiorato il gol: Ba lanciato in velocità, dopo aver saltato anche Diarra in uscita, si è visto negare la gioia del gol dal provvidenziale recupero di Wague che ha negato il gol alla Mauritania. Ad accorciare le distanze ci ha pensato El Hacen al 71’ quando ha trasformato un calcio di rigore concesso per una netta spinta di Fofana ai danni di Ba. e così il direttore di gara ha concesso il calcio di rigore. Non passano nemmeno tre minuti e al 74’ il Mal cala il poker con un altro stupendo gol di Traore che, dopo essersi accentrato partendo dalla destra, ha insaccato un perfetto tiro a giro che si è insaccato sotto l’incrocio dei pali lontano. All’82 e all’86’ arrivano anche le ultime sostituzioni dell’incontro: Palaye ha sostituito Camara mentre Haidara ha rilevato Diaby. L’ultima emozione arriva al 92′ quando Diakite, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ha tentato un diagonale rasoterra che Fofana è riuscito a deviare in corner con una provvidenziale deviazione nei pressi della linea di porta.

VIDEO MALI MAURITANIA, HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA