Video/ Manchester City Arsenal (1-0): highlights e gol. Ai citizens basta Sterling!

- Alessandro Rinoldi

Video Manchester City Arsenal (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita, valida per la 5^ giornata della Premier League. Citizens al successo!.

david silva
Video Manchester City Porto (Foto LaPresse)

All’Etihad Stadium il Manchester City supera l’Arsenal per 1 a 0. Negli istanti iniziali dell’incontro sembrano essere i padroni di casa del tecnico Guardiola a voler cercare di prendere subito in mano le redini del match andando subito alla conclusione in maniera pericolsa con Mahrez al 1′, sebbene il suo tiro finisca fuori dallo specchio della porta avversaria. I padroni di casa allenati da mister Arteta tentano quindi di far loro il possesso della sfera in cerca del varco giusto per scardinare la retroguardia del City che tuttavia sfiora il vantaggio al 7′ con lo spunto di Aguero, con il pallone a sfilare di poco alto sopra la traversa. I minuti scorrono sul cronometro e la sfida pare essere ben bilanciata, senza che le due squadre riescano a farsi del male spezzando l’equilibrio iniziale. I londinesi si scoprono leggermente per osare qualcosa in più ed i citizens ne approfittano per passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno intorno al 24′ da Sterling, ribadendo la sfera alle spalle del portiere Leno dopo la parata di quest’ultimo sul tiro provato da Foden al termine di un contropiede. I Gunners del tecnico Arteta cercano quindi di reagire immediatamente ma l’estremo difensore di casa Ederson riesce ad intercettarne la conclusione con un grande intervento verso il 26′. Nemmeno il suo compagno Pepe ha più fortuna di testa al 27′ e gli uomini di mister Guardiola, in cerca del raddoppio, tornano ad affacciarsi in avanti con il solito Mahrez al 28′. Nell’ultima parte della prima frazione di gioco è Foden a sfiorare il gol dell’eventuale raddoppio trovando tuttavia la pronta risposta di Leno tra i pali al 35′ mentre, sul fronte opposto, il solito Saka impegna seriamente Ederson al 40′.

LA RIPRESA

Nel secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, gli ospiti vivono qualche attimo di apprensione a causa dell’infortunio rimediato ad un ginocchio da Pepe, poi rientrato in campo verso il 48′. I soliti Foden e Sterling provano a cercare di raddoppiare con scarsa convinzione tra il 49′ ed il 50′ e la replica dei Gunners viene affidata Tierney, bravo ad impensierire la retroguardia avversaria con un paio di spunti interessanti. Il City sembra tuttavia averne di più rispetto all’Arsenal e forza Leno all’ennesima parata prodigiosa intorno al 55′ al fine di intercettare la conclusione di Riyad Mahrez. Nell’ultima parte della gara il City controlla senza affanni il vantaggio acquisito avendo anche cercato di raddoppiare per chiudere i conti in maniera definitiva tramite qualche giocata interessante di Mahrez, con anche David Luiz a sfiorare l’autorete nel finale. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questa terza giornata di campionato permettono al Manchester City di salire a quota 7 nella classifica di Premier League mentre l’Arsenal non si muove, rimanendo fermo con 9 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Manchester City abbia conquistato meritatamente questo successo a cominciare per esempio dal possesso palla finale favorevole con il 59%, dato questo supportato pure da un maggior numero di passaggi totali, ovvero 665 contro 454. L’Arsenal ha provato a difendersi effettuando più contrasti rispetto agli avversari, 13 a 11, ma gli uomini di mister Guardiola hanno saputo distinguersi soprattutto grazie a quanto realizzato in fase offensiva, dove spicca il 13 a 11 in questo caso nelle conclusioni, delle quali 5 a 3 quelle indirizzate nello specchio della porta, oltre al 145 a 69 negli attacchi, dei quali 57 a 30 quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Manchester City è stata la squadra più scorretta a causa del 15 a 10 nel computo dei falli e l’arbitro inglese C. Kavanagh ha estratto il cartellino giallo per quattro volte ammonendo rispettivamente Rodri, Ruben Dias ed Ake da un lato, Thomas dall’altro.

IL TABELLINO

Manchester City-Arsenal 1 a 0 (p.t. 1-0)
Reti: 24′ Sterling(M).
MANCHESTER CITY – Ederson, Walker, Dias, Ake, Cancelo, Rodrigo, Mahrez, Foden(89′ Fernandinho), Bernardo, Sterling, Aguero(65′ Gundogan). All.: Guardiola.
ARSENAL – Leno, Bellerin, Holding, Gabriel, Tierney, Saka, Xhaka(83′ Thomas), Ceballos, Willian(69′ Lacazette), Aubameyang, Pepe(83′ Nketiah). All.: Arteta.
Arbitro: C. Kavanagh (Inghilterra).
Ammoniti: 14′ Rodri(M); 68′ Ruben Dias(M); 84′ Ake(M); 90’+4′ Thomas(A).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI MANCHESTER CITY ARSENAL

© RIPRODUZIONE RISERVATA