Video/ Manchester City Atalanta (5-1): gol e highlights, Sterling travolge la Dea!

- Marco Guido

Video Manchester City Atalanta (5-1): gol e highlights, la tripletta di Sterling travolge la Dea bergamasca nella terza serata di Champions League.

Sterling City
Video Manchester City Atalanta (Foto LaPresse)

Il Manchester City rispetta il pronostico e travolge davanti al proprio pubblico l’Atalanta con un rotondo 5 a 1 grazie alla doppietta di Aguero e alla tripletta di Sterling che hanno così vanificato il vantaggio iniziale firmato da Malynovski su calcio di rigore, come vedremo nel video Manchester City Atalanta. Partono con coraggio i ragazzi di Gasperini che hanno sfiorato il vantaggio all’11’: cross dalla sinistra di Gosens per l’accorrente Castagne il cui colpo di testa da distanza ravvicinata, è uscito di non molto oltre la traversa. Al 19’ ancora Atalanta con un tentativo di Ilicic da fuori area che Ederson è riuscito a bloccare a terra con qualche difficoltà. Dopo questa opportunità però iniziano a macinare gioco i padroni di casa che nel giro di due minuti sfiorano il gol con Aguero: al 24’ gran tiro dal limite dell’area che Gollini è riuscito a deviare in corner con un strepitoso intervento in tuffo. Sul corner successivo Foden è riuscito a conquistare il fondo e a mettere all’indietro per l’argentino che da ottima posizione ha sprecato calciando con potenza ma oltre la traversa. Al 27’ gli ospiti sono riusciti a conquistare un calcio di rigore: Ilicic è stato bravissimo nel puntare Fernandinho che lo ha steso. Malynovski freddissimo ha spiazzato nettamente Ederson portando avanti gli orobici. Il vantaggio però è durato solamente sette minuti visto che al 34’ Aguero è riuscito a conquistare lo spazio necessario per poter calciare dal limite dell’area di rigore ed insaccare vicino al palo lontano il gol del momentaneo pareggio. Tre minuti più tardi però al 37’ un incontenibile Sterling è riuscito a sfondare centralmente partendo dalla sinistra e Masiello è stato costretto a stenderlo, per l’arbitro non c’è stato dubbio ed ha così concesso un calcio di rigore che Aguero al 38’ ha trasformato con freddezza. Al 41’ mister Guardiola è stato costretto ad effettuare la prima sostituzione forzata visto che ha fatto uscire l’acciaccato Rodri inserendo al suo posto Stones. CLICCA QUI PER IL VIDEO MANCHESTER CITY ATALANTA

VIDEO MANCHESTER CITY ATALANTA: IL SECONDO TEMPO

La ripresa si apre con una doppia sostituzione decisa da mister Gasperini che ha lasciato negli spogliatoi Masiello e Gomez inserendo al loro posto Pasalic e Muriel. La prima emozione della ripresa arriva al 57’ quando De Bruyne ha tentato un potente tiro da fuori area che Gollini ha messo in corner con un bell’intervento in tuffo. Un minuto più tardi è arrivato anche il tris del City: De Bruyne sfonda sulla destra ed appoggia al centro per Foden che smarca Sterling che non può sbagliare insaccando da due passi. Al 62’ arriva la reazione degli ospiti con Ilicic che, dopo essersi smarcato sul centro-destra ha calciato con potenza trovando però la respinta di Ederson che si è poi ripetuto sul diagonale tentato sempre dallo sloveno. Al 64’ arriva però il poker dei padroni di casa firmato ancora una volta da Sterling: gran palla verticale di Gundogan per l’esterno che, dopo essersi accentrato ha insaccato con una potente conclusione che non ha lasciato scampo a Gollini. La squadra di casa è assolutamente padrona del campo e così al 69’ arriva anche il quinto gol ancora con lo scatenato Sterling che prima la sua personale tripletta: perfetto cross di Mahrez che l’attaccante ha insaccato con un pregevole tocco di prima intenzione. Prima della conclusione c’è solamente il tempo all’83’ per assistere al cartellino rosso sventolato ai danni di Foden che ha subito il secondo cartellino giallo per un fallo commesso ai danni di De Roon.



© RIPRODUZIONE RISERVATA