Video/ Milan Celtic (4-2): highlights e gol. Rimonta rossonera a San Siro

- Stefano Belli

Video Milan Celtic (risultato finale 4-2): highlights e gol della partita di Europa League. Scozzesi avanti nei primi 20 minuti, ma poi è rimonta rossonera.

Castillejo Milan Spal porta lapresse 2020 640x300
Video Milan Celtic (Foto LaPresse)

VIDEO MILAN CELTIC (4-2): LA PARTITA

Vittoria con passaggio del turno per il Milan che batte il Celtic per 4-2 e approda ai sedicesimi di Europa League, anche grazie al successo del Lille sullo Sparta Praga che estromette la compagine ceca dai giochi. Serata che comincia malissimo per i rossoneri: Krunic perde due palloni sanguinosi in una zona molto delicata del campo spianando la strada a Rogic ed Edouard che infilzano Donnarumma e portano gli scozzesi avanti di due gol. Subito si materializzano i fantasmi nella testa di Pioli (tornato a sedersi in panchina dopo essere guarito dal Covid-19) ma nel giro di tre minuti i suoi ragazzi sistemano le cose grazie alla punizione magistrale di Calhanoglu e alla zampata vincente di Castillejo che riacciuffano gli uomini di Lennon e rimettono in carreggiata il Diavolo che poi nella ripresa completa l’opera con Hauge e Brahim Diaz. Sul 3-2 inoltre Donnarumma compie una parata fondamentale respingendo il missile di Christie che aveva provato a piazzarla direttamente da calcio di punizione. Il numero 99 è sempre più una certezza in attesa del rientro di Ibrahimovic. Infermeria sempre più affollata a Milanello, si è infortunato anche Kjaer nelle fasi iniziali del match e Romagnoli, che sperava di riposarsi e tirare un po’ il fiato, ha dovuto compiere gli straordinari murando Frimpong che stava andando per lo 0-3. Alla fine tutto è bene quel che finisce per il Milan che sarà tra i protagonisti della fase a eliminazione diretta che prenderà il via da febbraio 2021, pandemia permettendo. Anche se i protocolli ormai in vigore hanno dimostrato di essere efficaci, al netto di alcuni focolai che inevitabilmente divampano tra le varie squadre. Celtic che incassa quattro gol e dimostra di essere messa veramente malissimo in difesa.

IL TABELLINO

MILAN-CELTIC 4-2 (2-2)

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Dalot, Kjaer (11′ Romagnoli), Gabbia, Theo Hernandez; Krunic (46′ Tonali), Kessié (61′ Bennacer), Calhanoglu (61′ Brahim Diaz); Castillejo, Rebic (83′ Colombo), Hauge. All. Stefano Pioli.

CELTIC (4-2-3-1): Barkas; Elhamed, Bitton, Ajer, Laxalt; McGregor, Brown (78′ Soro); Christie (86′ Klimala), Rogic (67′ Ntcham), Frimpong; Edouard. All. Neil Lennon.

ARBITRO: Ricardo de Burgos (ESP).

AMMONITI: 23′ Christie (C), 67′ Rogic (C), 75′ Brown (C).

RECUPERO: 1′ pt, 3′ st.

MARCATORI: 7′ Rogic (C), 14′ Edouard (C), 24′ Calhanoglu (M), 26′ Castillejo (M), 50′ Hauge (M), 82′ Brahim Diaz (M).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI MILAN CELTIC (da uefa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA