Video/ Milan Genoa (2-1) gol e highlights: Pioli soffre ma vince! (Serie A)

- Umberto Tessier

Video Milan Genoa (2-1) gol e highlights: Pioli soffre ma vince grazie all’autorete di Scamacca dopo il botta e risposta Rebic-Destro (Serie A 31^ giornata)

Milan gol
Consigli Fantacalcio Serie A (Foto LaPresse)

Il Milan supera il Genoa per due reti ad uno grazie a Rebic e all’autogol di Scamacca, nel video Milan Genoa ammiriamo le emozioni di un match in cui per i liguri aveva pareggiato Destro, autore di una doppietta nella gara di andata. Vittoria preziosissima per i rossoneri che mantengono la seconda posizione. Il Genoa esce a testa altissima grazie ad una gara gagliarda e giocata bene tatticamente. Andiamo a rivivere tutte le emozioni della gara. La prima conclusione della gara è di Theo Hernandez che non trova la porta. Genoa che ha iniziato bene il match. Calhanoglu prova a pescare Leao ma è troppo lunga. Rebic! La sblocca il Milan dopo tredici minuti di gioco! Sulla punizione di Theo Hernandez l’esterno prende la barriera, la sfera arriva all’attaccante croato che al volo trova la rete del vantaggio dei rossoneri. Calhanoglu pesca Leao che cade al momento del tiro cade sprecando la rete del raddoppio. Spunto di Leao che affronta Radovanovic in area di rigore ma perde la sfera. Prima ammonizione del match ai danni di Goldaniga. Il fallo è stato commesso su Bennacer. Ottima occasione per Destro, tiro centrale con Donnarumma che respinge. Badelj ci prova da fuori area ma non trova la porta. Destro! Arriva il pareggio del Genoa! Su calcio d’angolo di Zajc Tomori si perde l’attaccante che di testa la mette in porta. La prima frazione termina sull’uno ad uno.

VIDEO MILAN GENOA: SECONDO TEMPO

Kalulu pesca Rebic che a porta vuota spara fuori! Ghiglione pesca Destro che di testa la mette tra le braccia di Donnarumma. Saelemakers per Leao che viene chiuso tempestivamente da un difensore avversario. Bella giocata di Pjaca entrato da poco, il tiro a giro non trova la porta. Azione personale di Leao che prova il tiro da fuori area, conclusione che viene respinta. Autogol di Scamacca! Il Milan torna di nuovo in vantaggio! Calhanoglu in mezzo con Mandzukic che manca la sfera. Quest’ultima tocca la schiena dell’attaccante e termina in porta. Episodio davvero sfortunato per il Genoa, il Milan è di nuovo avanti. Ballardini si gioca ora il tutto per tutto con l’inserimento di Shomorudov per Scamacca e Pandev per Cassata. Rebic ci prova con l’esterno al volo, Perin risponde presente. Pjaca ancora con il destro a giro, Genoa che continua a combattere. L’attaccante croato è entrato bene in campo. Calhanoglu pericoloso, ottima risposta di Perin. Ci prova Pandev che trova l’angolo, sul cross di Zajc non ci sono pericoli. Behrami e Masiello hanno una grandissima occasione! Donnarumma sbaglia i tempi di uscita, a porta vuota trovano Dalot e Kjaer a salvare. Rischio incredibile da parte del Milan. Goldaniga pesca Pjaca di testa che colpisce debolmente. Masiello ci prova al volo, Tomori respinge. Termina il match, il Milan batte il Genoa con grande sofferenza.

VIDEO MILAN GENOA: IL TABELLINO

MARCATORI: Rebic (14′), Destro (37′), Scamacca ag (68′)
MILAN- (4-2-3-1): Donnarumma, Kalulu (62′ Dalot), Tomori, Kjaer, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer (73′ Tonali); Saelemaekers (62′ Brahim Diaz), Calhanoglu (88′ Krunic), Rebic; Leao (62′ Mandzukic). A disposizione: Tatarusanu, Moleri, Romagnoli, Gabbia, Tonali, Meite, Castillejo, Hauge. All.: Pioli.
GENOA- Perin, Goldaniga, Masiello, Zajc, Ghiglione (56′ Biraschi), Strootman (83′ Behrami), Radovanovic, Cassata (74′ Pandev), Badelj, Destro (56′ Pjaca), Scamacca (74′ Shomurodov). A disposizione: Paleari, Zapata, Portanova, Melegoni, Onguene, Rovella, Czyborra. All..: Ballardini
ARBITRO: Calvarese (Teramo)
AMMONITI: Goldaniga (Genoa)



© RIPRODUZIONE RISERVATA