Video/ Monchengladbach Leverkusen (1-3): highlights e gol, Havertz valore aggiunto!

- Stefano Belli

Video Monchengladbach Leverkusen (risultato finale 1-3): highlights e gol della partita valevole per la 27^ giornata di Bundesliga. Havertz decide lo scontro diretto con una doppietta.

kai havertz bayer leverkusen lapresse 2019 640x300
Kai Havertz, attaccante del Bayer Leverkusen (LaPresse)

Borussia Monchengladbach-Bayer Leverkusen era la partita più attesa della 27^ giornata di Bundesliga e le due squadre non hanno deluso le aspettative della vigilia, dando spettacolo per tutti i novanta minuti. Al Borussia Park la spuntano gli ospiti che prevalgono per 1-3 e compiono un bel passo in avanti verso la Champions League, conquistando momentaneamente il terzo posto in classifica aspettando che il Lipsia faccia il suo dovere contro il Mainz. Brutto scivolone per la squadra di Rose che perde davanti al suo pubblico, composto per l’occasione da cartonati inseriti dai padroni di casa per colmare il vuoto sugli spalti. Prima del calcio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime del Covid-19, la malattia provocata dal coronavirus che ha stravolto le nostre esistenze. L’equilibrio sul terreno di gioco dura pochi minuti, la difesa dei padroni di casa non è particolarmente affidabile e al 7’ Havertz, approfittando di un pallone maldestramente perso da Strobl, trasforma in oro l’assist di Bellarabi e trafigge l’incolpevole Sommer. Piove sul bagnato per il Monchengladbach che perde Embolo quando siamo ancora nelle fasi iniziali del match, Thuram prova a scuotere i suoi compagni ma non riesce a trovare il modo di servire Plea, spesso lasciato libero al centro dell’area di rigore: l’ottima marcatura di Tapsoba impedisce al figlio d’arte di fare danni nell’area di rigore avversaria. Prima dell’intervallo la traversa nega la doppietta a Havertz con Demirbay che a porta vuota trova incredibilmente il modo di calciare addosso a Elvedi che salva un gol già fatto. A inizio ripresa è proprio Thuram con un gran tiro al volo a ristabilire momentaneamente la parità, l’arbitro Storks corre in aiuto dei farmacisti assegnando un penalty piuttosto dubbio: Elvedi travolge Bellarabi dentro l’area quando il centrocampista aveva già calciato il pallone, il VAR invita il direttore di gara a rivedere l’azione all’on-field-review ma il fischietto conferma la decisione iniziale. Dagli undici metri Havertz non sbaglia con Sommer che tocca il pallone ma non basta. A pochi minuti dal novantesimo ci pensa Bender ad archiviare la pratica sugli sviluppi di un corner, in precedenza Demirbay aveva graziato ancora una volta gli avversari calciando alle stelle davanti alla porta praticamente sguarnita. Giornata da dimenticare per il numero 10 che in campo darà anche l’anima ma come finalizzatore lascia davvero molto a desiderare. Non si può dire lo stesso per Havertz, 21 anni ancora da compiere e un grandissimo futuro davanti a sé.

IL TABELLINO

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-BAYER LEVERKUSEN 1-3 (0-1)BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-2-3-1)

: Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini; Neuhaus, Strobl (76′ Benes); Hofmann, Embolo (12′ Stindl), Thuram (78′ Wendt); Plea. All. Marco Rose.

BAYER LEVERKUSEN (3-4-3): Hradecky; Tapsoba, Bender, Dragovic (81′ Baumgartlinger); Weiser, Aranguiz, Demirbay, Sinkgraven; Bellarabi (66′ Bailey), Havertz, Diaby. All. Peter Bosz.

ARBITRO: Sören Storks

AMMONITI: Bensebaini (M), Diaby (L).

RECUPERO: 2′ pt e 4′ st.

MARCATORI: 7′ e 58′ rig. Havertz (L), 52′ Thuram (M), 81′ Bender (L).

CLICCA QUI PER IL VIDEO MONCHENGLADBACH LEVERKUSEN (da sky sport)







© RIPRODUZIONE RISERVATA