Video/ Nanterre Trento (65-71) highlights: terza vittoria di seguito per i bianconeri

- Umberto Tessier

Video Nanterre Trento (risultato finale 65-71), terza vittoria di fila per i bianconeri in Eurocup. Brown vero trascinatore

Trento basket
Diretta Trento Brindisi (Foto repertorio LaPresse)

La Dolomiti Energia Trentino continua a stupire in Europa mettendo a segno la terza vittoria di fila. Questa volta la vittima è Nanterre 92, con i padroni di casa sconfitti per 65-71. I ragazzi di coach Nicola Brienza sono quindi in vetta al gruppo D. Trento parte con buon ritmo in attacco e una difesa guardinga. Ma la Dolomiti, nonostante l’ottimo approccio, subisce le giocate individuali di Stone e Cordinier mentre nel finale di quarto Conklin si esalta. Trento soffre e non riesce ad arginare gli attacchi francesi, il primo quarto termina sul 24-13.

SECONDO QUARTO

Trento nel secondo quarto cambia spartito e piazza sette punti quasi consecutivi di Maye che ribalta il punteggio (28-31). Nanterre risponde per le rime ma deve fare i conti con un paio di triple di Browne, uno dei migliori, in chiusura di quarto che permettono ai bianconeri di andare all’intervallolungo avanti 35-37.

TERZO QUARTO

Il terzo quarto viaggia sul filo dell’equilibrio grazie a due difese arcigne. la Dolomiti Energia si affida a Sanders per allungare fino al +7 (38-45), ma i francesi non mollano nulla anche perché Conklin e Warren continuano a fare davvero bene con ottime percentuali al tiro, il terzo quarto  tra Nanterre e Trento termina sul 50-50.

Nell’ultimo quarto Pascolo si batte lotta sotto i tabelloni mentre Morgan si scalda pesca due triple consecutive e poi infila anche la terza che porta il risultato sul 56-65 a 4’ dalla fine. Trento fatica a chiuderla con Nanterre che prova la rimonta con Cordinier. Nel finale punto a punto però sale alla ribalta Browne, che segna due tiri consecutivi per consegnare ai suoi la terza vittoria di fila in Eurocup.

LE DICHIARAZIONI

Le parole di coach Nicola Brienza, allenatore di Trento, raccolte dal sito ufficiale della squadra: “Sono molto contento per questa vittoria, perché era una partita difficile contro un’avversaria di alto livello come il Nanterre e che arrivava dopo una nostra brutta performance in campionato. E’ stata una buona reazione, sono contento in particolare per i giocatori che tutti i giorni lavorano duro e con il giusto atteggiamento. Ci serve fiducia e un po’ di inerzia, oggi l’abbiamo avuta anche nel finale punto a punto che abbiamo vissuto con carattere e personalità. Complimenti ai miei ragazzi, anche per essere primi nel girone con tre successi in altrettante partite. Nanterre è una squadra con tanti ottimi interpreti dell’uno contro uno in attacco, avevamo bisogno di una partita di sacrificio in difesa e di grande responsabilità individuale: ci tengo a menzionare Williams per il grande lavoro che ha fatto proteggendo l’area al meglio contro gli esterni e contro i lunghi francesi. Ma tutta la squadra ha svolto un eccellente lavoro: ora testa a Pesaro per un’altra trasferta importante e per un altro match in cui siamo chiamati a una performance di alto livello”.

VIDEO NANTERRE TRENTO , HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA