Video/ Napoli Inter (risultato 1-1) gol e highlights. Passo avanti per Conte

- Fabio Belli

Video Napoli Inter (risultato 1-1) gol e highlights. Passo avanti per Conte, Eriksen riacciuffa il pari dopo l’autogol di Handanovic nel primo tempo.

Fabian Ruiz Bastoni Napoli Inter lapresse 2021 640x300
Video Napoli Inter (1-1), Serie A 31^ giornata (Foto LaPresse)

VIDEO NAPOLI INTER (1-1): STOP ALLA STRISCIA NERAZZURRA

Un pari che tiene il Napoli in corsa per la Champions e avvicina sempre più l’Inter allo Scudetto: è questo l’esito del match allo stadio Diego Armando Maradona. Match molto tattico a inizio sfida con l’Inter ben ripiegata nella propria metà campo e il Napoli che prova a fare la partita. Al 12′ silent check del VAR ma non ci sono gli estremi per un calcio di rigore per il Napoli dopo un presunto contatto tra Barella e Insigne, quindi col passare dei minuti inizia a uscire dal guscio l’Inter. Al 23′ bel cross di Eriksen e un colpo di testa in torsione di De Vrij non trova la porta, ma la prima grande chance del match ce l’hanno i nerazzurri al 29′ con Lukaku, che devia sulla traversa una traiettoria partita da Brozovic. Ma è il Napoli a colpire: su un cross piazzato in area da Insigne, abbastanza innocuo, De Vrij rovina addosso a Handanovic che, ostacolato dal compagno, scarica il pallone nella propria porta. L’Inter però prova subito a reagire: fallo di Koulibaly, ammonito, su Lukaku, calcio di punizione dalla trequarti con Eriksen che piazza il pallone e Lukaku che di ginocchio devia sul palo a Meret battuto, colpendo il suo secondo legno della partita.

VIDEO NAPOLI INTER: IL SECONDO TEMPO

Si riparte senza cambi e con l’Inter protesa in avanti a caccia del pareggio. Politano chiude bene su Eriksen al 4′, il danese è però un punto di riferimento certo nel gioco offensivo nerazzurro e trova lui il gol del pari al 10′, con Manolas che respinge corto un cross di Darmian sui piedi del danese, che dal limite dell’area scarica una bordata imprendibile per Meret. Nel finale di partita sono i partenopei a cercare la vittoria con maggiore insistenza e al 36′ Politano ha colpito la traversa, ma nel finale l’ultimo brivido l’ha regalato Hakimi, fermato però da una strepitosa scivolata di Manolas, che di fatto salva il pareggio per gli azzurri. Ma l’Inter a +9 sul Milan ora vede lo Scudetto davvero vicinissimo.

VIDEO NAPOLI INTER: LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI

Prosegue il silenzio stampa del Napoli e di Gennaro Gattuso, che vede la sua squadra restare in lizza per la Champions pur restando un passo indietro rispetto alla Juventus al quarto posto. Antonio Conte soddisfatto ma non troppo del pari dell’Inter. “Siamo venuti per giocare la gara e cercare i tre punti contro una squadra fortissima. Sapete cosa penso del Napoli, senza infortuni la vedevo come una squadra in lotta per lo scudetto, poi questi infortuni gli hanno tarpato le ali. Mi piace sottolineare la forza mentale della mia squadra, pur andando sotto con un episodio sfortunato non ha mollato. Sono contento e soddisfatto, abbiamo dato una prova di forza stasera. Questo tipo di partite in passato le avremmo subite, invece ora siamo cresciuti anche sul piano della solidità mentale. Con giocatori capaci che sanno tenere la concentrazione oltre il singolo episodio, credo che questo sia lo step più importante fatto nel tempo. Abbiamo dimostrato perché siamo in testa alla classifica. Venire a Napoli, fare questo tipo di partita anche oltre l’episodio sfortunato, è una grande soddisfazione. Oggi abbiamo fatto un piccolo passetto, ma in questo turno abbiamo perso due punti nei confronti del Milan e dell’Atalanta. Dobbiamo continuare a pedalare, ma la gara mi soddisfa“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA