Video/ Pisa Venezia (1-2): highlights e gol, Aramu e Longo in gol per i lagunari!

- Alessandro Rinoldi

Video Pisa Venezia (risultato finale 1-2): highlights e gol della partita, valida per la 25^ giornata del Campionato di Serie B 2019-2020.

Venezia esultanza
(Foto LaPresse)

Allo Stadio Arena Garibaldi il Venezia supera in trasferta ed in rimonta il Pisa per 2 a 1. Come si vede nel video di Pisa Venezia, nelle fasi iniziali del primo tempo i padroni di casa provano a prendere in mano il controllo delle operazioni sebbene siano gli ospiti a rendersi maggiormente pericolosi con le loro sortite offensive. Tuttavia, perso prematuramente per infortunio Fiordaliso, rimpiazzato da Lakicevic già al 25′, gli arancioneroverdi subiscono anche il gol del vantaggio toscano al 38′ quando Masucci batte il portiere dei veneti in acrobazia su assist di Birindelli. I lagunari di mister Dionisi non si lasciano sorprendere e trovano il pareggio nel finale di frazione, precisamente al 42′, grazie al calcio di rigore trasformato da Aramu e concesso per fallo di Gori ai danni di Longo. Nel secondo tempo gli istanti iniziali sono favorevoli ai Leoni Alati che chiudono i conti in maniera definitiva già al 47′ per merito del gol di Longo che vale il sorpasso. I tre punti conquistati in questo venticinquesimo turno del campionato cadetto permettono al Venezia di salire a quota 31 nella classifica della Serie B mentre il Pisa non si muove e viene anzi scavalcato rimanendo fermo a quota 30 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Venezia sia stato più preciso in fase offensiva rispetto al Pisa nonostante gli sforzi effettuati dai nerazzurri. I toscani si sono infatti distinti per passaggi totali, 484 a 304, contrasti, 8 a 7, e si sono pure distinti in attacco per conclusioni complessive, 17 a 8 delle quali 5 a 3 indirizzate nello specchio della porta, senza dimenticare il 139 a 91 negli attacchi totali, dei quali 62 a 22 quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Venezia è stata la squadra pià fallosa a causa del 20 a 13 nel computo dei falli e l’arbitro Pezzuto, proveniente dalla sezione di Lecce, ha estratto il cartellino giallo per tre volte ammonendo Molinaro, Lakicevic e Capello solamente tra le fila degli uomini di mister Dionisi.

IL TABELLINO

Pisa-Venezia 1 a 2 (p.t. 1-1)
Reti: 38′ Masucci(P); 42′ RIG. Aramu(V); 47′ Longo(V).
PISA – Gori, Birindelli, Caracciolo, Minesso(62′ Vido), Pinato(81′ Siega), Lisi, Masucci(75′ Moscardelli), Gucher, De Vitis, Marconi, Benedetti. All.: D’Angelo.
VENEZIA – Pomini, Fiordaliso(23′ Lakicevic), Riccardi, Ceccaroni, Molinaro, Caligara(88′ Monachello), Fiordilino, Maleh, Aramu(85′ Lollo), Capello, Longo. All. Dionisi.
Arbitro: Pezzuto (Lecce).
Ammoniti: 34′ Molinaro(V); 66′ Lakicevic(V); 74′ Capello(V).

CLICCA QUI PER IL VIDEO PISA VENEZIA, HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA