Video/ Pordenone Benevento (1-1): highlights e gol. La decidono Kragl e Camporese

- Alessandro Rinoldi

Video Pordenone Benevento (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita, valida nella quinta giornata del Campionato di Serie B.

Alessandro Bassoli Pordenone lapresse 2019
Diretta Venezia Pordenone, Serie B 10^ giornata (Foto LaPresse)
Alla Dacia Arena di Udine il Pordenone ferma il Benevento con un pareggio per 1 a 1. Nel primo tempo gli ospiti cercano subito di imporsi sui padroni di casa riuscendo anche a passare in vantaggio già al 12′ per merito di Kragl, su assist di Maggio. Tuttavia, i padroni di casa non demordono e, lentamente, reagiscono fino a trovare il pareggio nel finale di frazione al 40′ con un colpo di testa da parte di Camporese, sfruttando il calcio d’angolo battuto da Burrai. Nel corso del secondo tempo i ritmi calano drasticamente e la compagine allenata da mister Inzaghi prova a tornare avanti soltanto nell’ultima parte della gara, mentre i ramarri gestiscono la situazione proteggendo il risultato e la loro porta. Il punto conquistato permette rispettivamente al Pordenone di salire a quota 7 ed al Benevento di raggiungere gli 11 punti nella classifica di Serie B. A causa della contemporanea vittoria sull’Ascoli, i pugliesi perdono quindi la vetta del campionato cadetto e si trovano ora in seconda posizione dietro ai bianconeri. Nella prossima giornata il Pordenone se la vedrà contro il Chievo ed il Benevento proverà a non perdere ulteriore terreno contro l’Entella.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come le due compagini si siano sostanzialmente annullate a vicenda. Il Benevento è stato in grado di far girare maggiormente il pallone dato il 484 contro 376 nei passaggi totali ed è stato più attento in fase difensiva a giudicare dal 13 a 7 nei contrasti. In fase offensiva inoltre, nonostante il 14 a 12 nei tiri per il Pordenone, i salentini hanno collezionato 6 a 4 conclusioni indirizzate nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Benevento è stata la squadra più fallosa a causa del 24 a 21 nel computo dei falli e l’arbitro Marco Serra, della sezione di Torino, ha estratto il cartellino giallo volte ammonendo rispettivamente Almici, Monachello, Chiaretti e Strizzolo da un lato, Maggio ed Hetemaj dall’altro.

IL TABELLINO

Pordenone-Benevento 1 a 1 (p.t. 1 a 1)
Reti: 12′ Kragl(B); 40′ Camporese(P).
Assist: 12′ Maggio(B); 40′ Burrai(P).
PORDENONE (4-3-1-2) Di Gregorio; Almici, Camporese, Barison, De Agostini; Mazzocco(71′ Gavazzi), Burrai, Pobega(50′ Pasa); Chiaretti; Ciurria(56′ Strizzolo), Monachello. All.: Tesser.
BENEVENTO (4-4-2) Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Tello(74′ Hetemaj), Viola, Del Pinto(56′ R. Insigne), Kragl; Coda, Armenteros(66′ Sau). All.: Inzaghi.
Arbitro: Marco Serra (Torino).
Ammoniti: 18′ Almici(P); 22′ Monachello(P); 38′ Maggio(B); 49′ Chiaretti(P); 81′ Hetemaj(B); 85′ Strizzolo(P).


© RIPRODUZIONE RISERVATA