Video/ Portogallo Lituania (6-0): highlights e gol. I lusitani dominano! (Euro 2020)

- Stefano Belli

Video Portogallo Lituania (6-0): highlights e gol della partita, valida nella nona giornata del girone B per le Qualificazioni agli Europei 2020.

Portogallo Ronaldo
Video Portogallo Lituania (Foto LaPresse)

Il grande protagonista del video con gli highlights e i gol di Portogallo-Lituania 6-0 è senz’altro Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse di Funchal, che nei giorni scorsi ha fatto parlare di sé più per le polemiche con Sarri (reo di averlo sostituito per ben due volte di fila, poco importa che i cambi si siano rivelati fondamentali nel far vincere alla Juventus partite di fondamentale importanza sia per il campionato che per la Champions) che per le sue giocate. Contro un avversario a dir poco modesto, CR7 ritrova il sorriso oltre che il gol con una tripletta che rinfranca sicuramente i lusitani che avevano bisogno dei tre punti per mantenere il secondo posto nel gruppo B delle European Qualifiers, con la Serbia che battendo il Lussemburgo per 3-2 continua a mettere non poca pressione ai campioni d’Europa in carica che comunque hanno il loro destino nelle proprie mani. In gran spolvero anche Pizzi che a inizio ripresa spacca letteralmente la porta di Pizzi con un bolide che prima va a sbattere sulla traversa, poi rimbalza sul palo e infine termina in rete; prestazione maiuscola anche per Gonçalo Paciencia che firma il poker con la collaborazione di Setkus che non trattiene un pallone banalissimo regalandolo all’attaccante dell’Eintracht Francoforte. Senza dimenticarci di Bernardo Silva che passa con estrema disinvoltura tra i difensori lituani e trova il varco per battere a sua volta l’estremo difensore avversario, che ha alternato interventi da applausi a papere imbarazzanti. Quasi quanto le statistiche del match: 72% di possesso palla, 13 tiri in porta, 9 tiri fuori, 8 tiri respinti e 13 tiri dalla bandierina per i portoghesi che agli ospiti non hanno concesso nemmeno le briciole con gli uomini di Urbonas che nemmeno ci hanno provato ad affacciarsi dalle parti di Rui Patricio (sì, c’era anche lui in campo sebbene in pochissimi se ne siano accorti).

IL TABELLINO

PORTOGALLO-LITUANIA 6-0 (2-0)

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Ricardo Pereira, Ruben Dias, José Fonte, Mario Rui; Ruben Neves, Bruno Fernandes (73′ Joao Moutinho), Pizzi; Cristiano Ronaldo (84′ Diogo Jota), Gonçalo Paciencia, Bernardo Silva (67′ Bruma). All. Mario Fernando Santos.

LITUANIA (4-3-2-1): Setkus; Mikoliunas, Palionis, Girdvainis, Andriuskevicius; Slivka, Simkus, Kuklys (57′ Matulevicius); Novikovas, Golubickas (71′ Lasickas); Cernych (81′ Kazlauskas). All. Valdas Urbonas.

ARBITRO: Ruddy Buquet (FRA).

AMMONITI: Palionis (L), Mikoliunas (L).

RECUPERO: 0′ pt, 3′ st.

MARCATORI: 7′ rig., 22′ e 65′ Cristiano Ronaldo (P), 52′ Pizzi (P), 56′ Gonçalo Paciencia (P), 63′ Bernardo Silva (P).

 

CLICCA QUI PER IL VIDEO PORTOGALLO LITUANIA, HIGHLIGHTS E GOL

© RIPRODUZIONE RISERVATA