Video/ Potenza Catania (2-0): highlights e gol, il primo ko dei siciliani (Serie C)

- Jacopo D'Antuono

Video Potenza Catania (2-0): highlights e gol, le immagini salienti del primo ko dei siciliani nel girone C di Serie C, alla 3^ giornata

Potenza consigli
Video Potenza Catania (Foto LaPresse)

Un brutto Catania esce con le ossa rotta da Potenza e con due gol subiti: nel video di Potenza Catania ammiriamo gol e highlights del match. Timidi e macchinosi gli etnei, concreti e cinici i ragazzi del Potenza. Il copione della partita è abbastanza chiaro fin dalle prime battute di gioco, con il Potenza ben messo in campo e subito molto aggressivo. Isgrò appare piuttosto pimpante, mentre Murano va a conquistare il calcio d’angolo che porta al gol Giosa al dodicesimo con la complicità di un Saporetti troppo morbido in marcatura. Il Catania dovrebbe scuotersi, invece perde consistenza agevolando la voglia matta del Potenza. I padroni di casa ringraziano e non perdonano con Isgrò bravo a a fuggire sulla corsia destra, saltare Pinto con estrema facilità e depositare alla sinistra di Furlan. Il Catania cambia qualcosa nel suo schieramento ma anche la ripresa è a tinte lucane. Il Potenza controlla la partita e gestisce senza accelerare. I siciliani avrebbero l’occasione di riaprirla ma sciupano clamorosamente una ghiotta occasione con Curiale. Nel finale ci prova Catania a rimetterla in piedi, con un colpo di testa che si spegne oltre la traversa. E’ sostanzialmente l’ultima azione della partita. Il Potenza senza troppi problemi vince e convince contro un Catania capace di dare segnali di vita troppo tardi. Successo dunque meritato per la truppa casalinga. CLICCA QUI PER IL VIDEO POTENZA CATANIA: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO POTENZA CATANIA: IL TABELLINO

POTENZA (3-4-3): Ioime; Sales, Giosa, Emerson; Coccia, Ricci (41′ s.t. Coppola), Dettori (33′ s.t. Iuliano), Panico; Isgrò (1′ s.t. Souarè), Murano, Longo (11′ s.t. Ferri Marini). A disp. Breza, Brescia, Viteritti, Sepe, Di Somma, Nembot, Piccinni. All. Giuseppe Raffaele.
CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Silvestri, Saporetti (26′ p.t. Esposito, 1′ s.t. Mbende), Pinto; Welbeck, Lodi, Dall’Oglio (34′ p.t. Llama); Di Molfetta (13′ s.t Mazzarani), Curiale, Sarno (13′ s.t. Catania). A disp. Martinez, Noce, Marchese, Biondi, Bucolo, Di Piazza, Rossetti. All. Andrea Camplone.
MARCATORI: Giosa 12′ p.t.; Isgrò 41′ p.t.
ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo (Massimino-Guartieri)
AMMONITI: Isgrò (POT); Dall’Oglio (CAT)



© RIPRODUZIONE RISERVATA