Video proposta di matrimonio Camera/ Elisa De Leo “Ho detto sì a Flavio Di Muro”

- Niccolò Magnani

Video proposta di matrimonio alla Camera. Elisa De Leo esce allo scoperto dopo che il compagno Flavio Di Muro le ha chiesto la mano

Proposta matrimonio Camera
Flavio Di Muro, proposta di matrimonio alla Camera

Elisa De Leo ha risposto di “sì” alla proposta di matrimonio alla Camera dell’onorevole della Lega, Flavio Di Muro, mentre l’Aula stava discutendo il Dl sisma. A svelarlo è stata la stessa, attraverso la propria pagina Facebook: “Siamo sempre stati talmente riservati che non ci sono parole – le parole della De Leo rivolte al futuro marito, via social – ma le troverò! Grazie Flavio Di Muro, grazie perché proprio non me lo aspettavo, sei a dir poco unico! 6 anni indimenticabili!”. La De Leo ci tiene a ringraziare tutte le donne della politica che le hanno mostrato il suo apporto in queste ultime 24 ore: “Accompagniamo i nostri uomini in un percorso davvero tortuoso fatto di gioie e dolori, un percorso a volte difficile da comprendere, ma siamo donne e spesso siamo più forti di loro. Grazie a tutte le manifestazioni di affetto, gli amici/amiche che mi stanno scrivendo, siete davvero fantastici”. Infine risponde anche a coloro che hanno polemizzato nei confronti del siparietto d’amore, specificando: “Grazie anche alle polemiche e ai commenti più o meno divertenti che sto leggendo. Ma io vi capisco tutti, comprendo i disappunti e vi dirò di più, magari diversi anni fa mi sarei arrabbiata anche io. Ma due minuti di amore, non si negano a nessuno… neppure ai leghisti. Comunque, un po’ più tardi ho detto Sì!”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

VIDEO PROPOSTA DI MATRIMONIO CAMERA: IRONIA SUI SOCIAL

La proposta di matrimonio in Aula alla Camera da parte di Flavio Di Muro per la sua Elisa, ha fatto ovviamente in breve tempo il giro del web, e anche su Twitter sono numerosi i post dedicati all’argomento. Un utente, buttandola sull’ironia, ad esempio ha scritto: “Proposta di matrimonio in aula alla #Camera prima di iniziare l’esame del decreto legge per la ricostruzione post terremoto: insomma, in Parlamento prima le love story, poi i terremotati”. C’è invece chi non ha preso bene la vicenda, scrivendo: “Va bene che ognuno vive il romanticismo a modo suo, c’è chi va in aeroporto con un mazzo di rose e chi si dichiara sotto l’aurora boreale..ma una proposta di matrimonio alla camera durante la discussione di un decreto è forse un po’ troppo fuori luogo #DiMuro”. Anche l’artista Fiorella Mannoia si è sentita in dovere di intervenire, scrivendo: “Io non ho più parole. “Elisa mi sposi?”. Proposta matrimonio in Aula Camera”. Ironia anche in questo post: “Dopo la proposta di matrimonio alla Camera, ora mi aspetto che qualche parlamentare chieda la parola per leggere pubblicamente la letterina che mi ha scritto per Natale”. Infine il commento di questo utente: “Ieri in #Parlamento una rissa, oggi nella stessa aula della #camera una proposta di #matrimonio Alcuni deputati leghisti so’ così, un pugno e una carezza. Tanto in Parlamento si va per questo, o no?”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

VIDEO PROPOSTA MATRIMONIO ALLA CAMERA: ECCO COSA E’ SUCCESSO

Non capita certo tutti i giorni di vedere una proposta di matrimonio alla Camera dei Deputati e fa ancora più specie pensare che solo qualche ora fa nello stesso luogo a Montecitorio si consumava una rissa clamorosa tra alcuni deputati di Lega, FdI, Pd e M5s sul “caso Mes“. Il giorno dopo però, è “rosa di pesco” nella medesima aula quando prende parola il parlamentare della Lega Flavio Di Muro e invece che intervenire sul dibattito tecnico e politico di giornata, compie la sua particolarissima dichiarazione d’intenti: «Abbiate rispetto per quello che sto per dire, per la mia persona e per la vita di un uomo, perché per me questo è un giorno diverso, un giorno speciale, quindi con rispetto presidente», spiega il leghista prima dell’inizio dell’esame sul decreto legge per la ricostruzione post-terremoto. Si china sul proprio banco, tira fuori il cofanetto classico con anello in bella vista e rivolgendosi alla tribuna esclama «Elisa, mi vuoi sposare?». Scorcio di applausi, sorrisi imbarazzati in alcuni parlamentari e urla di giubilo dai colleghi della Lega. Oggi infatti in tribuna ad assistere alla seduta si trovava lei, la 36enne storica fidanzata Elisa: lei di Mentone, lui 33enne della vicina Ventimiglia, seppure non inquadrata ha detto sì alla pazza proposta del “suo” Flavio Di Muro, visibilmente raggiante in volto.

PROPOSTA DI MATRIMONIO ALLA CAMERA: PEZZOPANE PLAUDE, FICO NO

«Avevo tenuto tutti all’oscuro, perché l’amore è amore e volevo fare una sorpresa alla mia amata. Lei è una persona speciale», ha raccontato al Corriere della Sera il deputato dopo la proposta di matrimonio davanti alla Camera riunita e semi-completa. Dalla rissa all’amore, un passaggio così “shock” che sicuramente verrà ripreso per giorni dai programmi di gossip del pomeriggio televisivo (ogni riferimento a Barbara D’Urso è puramente voluto, ndr). Chi ha gradito fortissimamente quel momento è la deputata del Pd Stefania Pezzopane che ha voluto subito intervenire, prima della discussione sul terremoto di cui è relatrice, «Volevo mettermi in sintonia con questo esordio di apertura dei lavori all’insegna dell’amore e fare gli auguri ai futuri sposi… Quando è l’amore, l’amore unisce». C’è chi però non ha gradito per nulla il breve momento romantico con tanto di proposta di matrimonio, ovvero il Presidente della Camera Roberto Fico (M5s) che ha lanciato un richiamo a Di Muro «Capisco tutto ma usare un intervento sull’ordine dei lavori per questo non mi sembra il caso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA