Video/ Real Madrid Monchengladbach (2-0): highlights e gol. Benzema trascinatore

- Stefano Belli

Video Real Madrid Monchengladbach (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita valevole per la 6^ giornata del gruppo C di Champions League. Entrambe le squadre agli ottavi.

Karim Benzema
Karim Benzema, attaccante francese del Real Madrid (LaPresse)

Questa fase a gironi di Champions League non è stata una scampagnata per il Real Madrid, tutt’altro: per la prima volta dopo 25 anni le Merengues hanno rischiato seriamente di rimanere escluse dalla fase a eliminazione diretta, nella gara più importante gli uomini di Zidane tirano fuori gli attributi e mettono in riga il Borussia Monchengladbach battendolo per 2-0. I Blancos passano così il turno da teste di serie mentre i tedeschi mantengono il secondo posto grazie al pareggio tra Inter e Shakhtar Donetsk che vengono eliminate, con gli ucraini che almeno possono ripartire dai sedicesimi di Europa League mentre i nerazzurri sono fuori da tutto. Si temeva il biscotto all’Estadio “Alfredo di Stefano”, invece i padroni di casa partono con il piede giusto e si rendono subito pericolosi con il cross di Modric bloccato da Sommer, poco dopo ci pensa Benzema con una zuccata delle sue a gonfiare la rete e a regalare il primo sorriso a Zizou che poi trema quando Thuram scalda i guantoni di Courtois e Pléa si presenta tutto solo davanti dall’estremo difensore belga, mandando incredibilmente a lato quello che poteva essere il pallone dell’uno pari. Gol sbagliato, gol subito: intorno alla mezz’ora è ancora Benzema ad aggiornare il tabellino, doppietta per l’esperto attaccante francese che nel momento del bisogno sa sempre trovare il modo di fare la differenza e sbrogliare la matassa. Prima dell’intervallo Modric scheggia il palo e si vede annullare il tris per l’offside di Varane che aveva preso parte all’azione con una sponda. Nel secondo tempo Pléa spreca altre due occasioni importanti per accorciare se non altro le distanze e mettere un po’ di sale sulla coda degli avversari. Che nel frattempo colpiscono altri due legni con Benzema che spacca letteralmente la traversa e Lucas Vazquez autore di una prova maiuscola. La formazione di Rose esce dal campo a testa bassa ma la delusione si trasforma presto in gioia incontenibile quando da San Siro arrivano solo buone notizie.

VIDEO REAL MADRID MONCHENGLADBACH 2-0, IL TABELLINO

REAL MADRID-BORUSSIA MONCHENGLADBACH 2-0 (2-0)

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Sergio Ramos, Varane, Mendy; Kroos, Casemiro, Modric; Rodrygo (74’ Arribas), Benzema, Vinicus Junior (74’ Asensio). All. Zinédine Zidane.

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-3-3): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Wendt (46’ Lazaro); Thuram (85’ Herrmann), Kramer (85’ Bénes), Neuhaus; Pléa, Stindl (85’ Wolf), Embolo (46’ Zakaria). All. Marco Rose.

ARBITRO: Bjorn Kuipers (NED).

AMMONITI: 88’ Zakaria (BM).

RECUPERO: 1’ pt, 2’ st.

MARCATORI: 9’ e 32’ Benzema (RM).

CLICCA QUI PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS E I GOL DI REAL MADRID MONCHENGLADBACH 2-0 (da video.sky.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA