Video/ Roma Bologna (2-3): highlights e gol, i giallorossi perdono la bussola!

- Stefano Belli

Video Roma Bologna (risultato finale 2-3): highlights e gol della partita valevole per la 23^ giornata di Serie A. Orsolini e Barrow mandano all’inferno i giallorossi di Paulo Fonseca.

Bologna gruppo
Coronavirus Serie A: riprendono gli allenamenti - I giocatori del Bologna (LaPresse)

Il video con gli highlights e i gol di Roma Bologna 2-3 ci mostra la splendida vittoria dei felsinei che viaggiano a un ritmo incredibile: 9 punti nelle ultime 3 giornate di campionato, parlare di salvezza tranquilla è veramente riduttivo a questo punto per gli uomini di Mihajlovic che in attesa delle altre gare valevoli per la 23^ giornata di Serie A 2019-2020 salgono momentaneamente al sesto posto in classifica. Seconda sconfitta consecutiva per i giallorossi che dopo il KO di sabato scorso in casa del Sassuolo cadono anche tra le mura amiche dell’Olimpico e i fischi dei propri tifosi, delusi dall’ennesima prestazione deludente da parte dell’undici di Paulo Fonseca. Quest’anno i capitolini e la continuità viaggiano su due rette parallele, ogni volta che la Lupa doveva compiere il definitivo salto di qualità è sempre inciampata. E oggi l’Atalanta contro la Fiorentina può mettere la freccia per il quarto posto, a una settimana dallo scontro diretto. Il grande protagonista del match è stato indubbiamente Musa Barrow che con una doppietta ha annichilito la retroguardia avversaria, umiliando Mancini (che non è riuscito in alcun modo a stargli dietro) e vincendo quasi tutti i duelli in velocità, solamente Under ha saputo tenergli testa su questo fronte. Da segnalare anche le prestazioni maiuscole di Orsolini (autore del primo gol) e Palacio, Svanberg e Skov Olsen hanno avuto tra i piedi la palla del colpo di grazia ma entrambi l’hanno gettata oltre la linea di fondo. La Roma è comunque rimasta in partita fino al triplice fischio grazie all’autogol di Denswil e all’incornata di Mkhitaryan che a poco meno di venti minuti dal novantesimo aveva ridato un po’ di speranze ai padroni di casa. Nel finale Skorupski abbassa la saracinesca e impedisce a Dzeko di segnare il tre pari. L’espulsione di Cristante per un fallo di frustrazione su Orsolini è la solo la ciliegina su una torta avariata: dall’inizio del 2020 una sola vittoria contro il Genoa, il pareggio nel derby con la Lazio e quattro sconfitte maturate contro Torino, Juventus, Sassuolo e Bologna. Un bottino che probabilmente non basterebbe per salvarsi, figuriamoci per puntare all’ingresso nella più importante competizione europea per club.

LE DICHIARAZIONI

Rodrigo Palacio non ha segnato – andandoci molto vicino – ma il suo contributo è stato determinante per espugnare l’Olimpico: “Abbiamo disputato una grande partita su un campo difficile contro una grande squadra, sin dal primo minuto abbiamo dimostrato di aver voglia di vincere. Grazie all’umiltà e allo spirito di sacrificio di tutto il gruppo stiamo facendo un campionato straordinario, merito del mister che ha compiuto un lavoro eccellente nonostante le avversità che lo hanno travolto in questi mesi. Dobbiamo vivere alla giornata senza guardare la classifica, traendo il massimo dalle situazioni che si presentano. Mihajlovic in panchina è un valore aggiunto, ci dà una carica incredibile, è un combattente e noi giocatori abbiamo il dovere di non deluderlo e dare il massimo ogni volta che veniamo chiamati in causa”. Paulo Fonseca ai microfoni di Sky Sport è il ritratto dello sconforto: “Devo dire che la squadra ha accusato la sconfitta in casa del Sassuolo, oggi non eravamo per nulla tranquilli e avevamo molta, troppa paura degli avversari, troppe indecisioni in entrambe le fasi. Nel secondo tempo c’è stata una reazione che però non è bastata per raddrizzare la barca, l’espulsione di Cristante ha soltanto complicato le cose. Continuiamo a sbagliare troppo in fase difensiva, così non va bene. Non è un momento facile, lo ammetto, i 4 punti nelle ultime 6 gare parlano chiaro, ma possiamo ancora sistemare le cose, da qui a maggio può succedere di tutto”.

VIDEO ROMA BOLOGNA



© RIPRODUZIONE RISERVATA