Video/ Salisburgo Wolfsburg (3-1) gol e highlights: Okafor firma il tris austriaco

- Maurizio Mastroluca

Video Salisburgo Wolfsburg (risultato finale 3-1): highlights e gol della partita di Champions League. Adeyemi e due volte Okafor firmano la vittoria degli austriaci.

Sucic Salisburgo gol lapresse 2021 640x300
Video Salisburgo Wolfsburg, Champions League gruppo G (Foto LaPresse)

VIDEO SALISBURGO WOLFSBURG 3-1: PRIMO TEMPO

Termina con il risultato di 3-1 Salisburgo Wolfsburg. Una partita spettacolare quella della Red Bull Arena, con gli austriaci che conquistano una meritata vittoria come dimostra il video degli highlights. Grazie al successo, il Salisburgo si conferma al primo posto del gruppo G di Champions League con 7 punti. Il Wolfsburg dopo due pareggi consecutivi, perde la prima partita stagionale nella massima competizione europea, ma può ancora sperare nel secondo posto e nel conseguente passaggio alla fase ad eliminazione diretta. Andiamo a rivivere le emozioni della gara.

Il primo tempo si apre subito con ritmi alti. Dopo 2 minuti, il Salisburgo si porta in vantaggio. Adeyemi anticipa Mbabu, lo brucia in velocità e fulmina Casteels, realizzando la sua terza rete in Champions League. I padroni di casa continuano a spingere e all’11’ hanno l’opportunità di raddoppiare. Okafor da ottima posizione scheggia però la traversa. Il Wolfsburg trova la forza per reagire e al 15′ pareggia. Corner di Arnold che trova l’incornata vincente di Nmecha per l’1-1. La partita continua ad essere vivace e al 39′ il Wolfsburg sfiora il gol del vantaggio. Nmecha conclude a botta sicura ma viene murato da Wober. La risposta degli austriaci non si fa attendere e al 45′ Casteels respinge con i piedi il tiro di Sucic. E’ l’ultima emozione del primo tempo.

VIDEO SALISBURGO WOLFSBURG 3-1: SECONDO TEMPO

Il secondo tempo continua seguendo la trama del primo: alta intensità e tante occasioni da rete. La prima arriva al 58′, con la botta mancina di Sucic salvata sulla linea da Roussillon. E’ ancora il Salisburgo a premere sull’acceleratore e al 65′ torna in vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ci pensa Okafor a risolvere una serie di batti e ribatti siglando il gol del 2-1. Passano poco più di dieci minuti ed è ancora Okafor a rendersi protagonista.

Riceve palla al centro dell’area di rigore, tutto solo può controllare e battere Casteels per la seconda volta, è 3-1 al 77′ minuto. Nei minuti finali, gli austriaci hanno anche l’occasione di arrotondare il risultato con il quarto gol. Casteels però nega la gioia della doppietta personale ad Adeyemi, allungando la palla in calcio d’angolo. Termina con il risultato di 3-1 in favore del Salisburgo, che resta imbattuto e in testa al gruppo G di Champions League.

VIDEO SALISBURGO WOLFSBURG 3-1: IL TABELLINO

RETI: 3′ Adeyemi (S),15′ Nmecha (W), 65′ Okafor (S), 77′ Okafor (S).

SALISBURGO: Köhn; Onguéné, Ulmer (dal 41′ st Guindo), Wöber (dal 27′ st Bernardo), Kristensen, Aaronson, Seiwald, Camara (dal 21′ st Capaldo), Sučić, Adeyemi (dal 41′ st Adamu), Okafor (dal 41′ st Šimić). A disp. Mantl, Walke, Okoh, Ludewig, Bernède, Kjærgaard, Diambou. All. Matthias Jaissle.

WOLFSBURG: Casteels; Lacroix, Roussillon (dal 25′ st Otávio), Mbabu, Baku (dal 25′ st Nmecha), Brooks, Vranckx, Steffen, Arnold, Nmecha, Lukébakio. A disp. Pervan, Klinger, Bornauw, van de Ven, Philipp, Ginczek. All. Mark van Bommel.

CLICCA QUI PER IL VIDEO SALISBURGO WOLFSBURG (da sky)

© RIPRODUZIONE RISERVATA