Video/ Sassari Lietkabelis (79-78): highlights. La Dinamo si riconferma in Champions

- Umberto Tessier

Video Sassari Lietkabelis (risultato finale 79-78): gli highlights  della partita di basket, valida per il secondo turno della Champions league 2019-2020.

Pozzecco Sassari
Sassari Oostende, basket Champions League (LaPresse)

Il ritorno della Dinamo Sassari in Champions League è una sfida ricca di emozioni che si risolve nei secondi finali. La formazione lituana apre la gara con un break di 5 punti, la compagine italiana si sblocca con Bilan, Pierre ed Evans che firmano il sorpasso. Ottimo impatto di Spissu sulla partita: il play sassarese cala 5 punti a cui rispondono Sakic e Lipkevicius. Pierre a cronometro fermo chiude il primo quarto 21 pari. In avvio di seconda frazione Dyshawn Pierre trascina la Dinamo. Il giocatore canadese mette a referto 9 punti nei primi 5’, portandosi per primo in doppia cifra. I lituani restano all’inseguimento con Lipkevicius. Gioco da tre punti di Evans, canestro di Pierre che infila il diciassettesimo punto della sua sfida ed è 37-34. Vitali si iscrive a referto e aumenta la distanza, Sakic accorcia subito, il primo tempo si chiude sul 39-38.

INTERVALLO

Nel secondo tempo Lietkabelis cala un parziale di 7-1. Un secondo periodo fatto di botte e risposte con il canestro a fil di sirena di McLean dice 57 pari al 30’. Maldunas e Sinovec portano gli ospiti in vantaggio ad inizio ultimo periodo. Il Banco però trova in Evans energia e punti per riportarsi a -1. Alla lunga la Dinamo entra meglio in partita con Gentile punisce la difesa lituana dai e porta i suoi sul 73-68. Quando inizia l’ultimo giro di cronometro il tabellone dice 77-72 per la Dinamo, ma negli ultimi minuti accade di tutto. Palla sanguinosa persa del Banco, la tripla di Lipkevicius con 5’’ sul cronometro dice sorpasso Lietkabelis. Pierre si prende il fallo di Lipkevicius: il numero 21 firma il controsorpasso con grande freddezza. Con poco meno 3’’ l’ultima degli ospiti non arriva al ferro, al PalaSerradimigni finisce 79-78.

VIDEO SASSARI LIETKABELIS, HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA