Video/ Sassuolo Sampdoria (1-0): highlights e gol. Berardi fa sorridere De Zerbi!

- Michela Colombo

Video Sassuolo Sampdoria (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita, nella 33^ giornata della Serie A. Decide tutto Berardi in rovesciata.

Berardi Rogerio esultanza Sassuolo lapresse 2020 640x300
Pronostici Serie A (Foto LaPresse)

Colpaccio europeo per gli uomini di De Zerbi, ieri sera al Mapei Stadium per la 33^ giornata di Serie A: il Sassuolo battendo la Sampdoria col risultato di 1-0 incassa la quarta vittoria di fila e si avvicina ancora di piò al piazzamenti più nobili della graduatoria, che valgono un passo per la prossima emozione delle coppe UEFA. Per Ranieri dunque un duro KO, che comunque non mette a rischio un finale di stagione tranquillo e più che onorevole. Venendo ora alle azioni salienti della partita, va detto che al via è subito gran intensità ma pure gran equilibrio in campo, con i liguri che comunque firmano le occasioni da gol più ghiotte. Berardi e Jankto e poi ancora Candreva e Traorè animano il gioco, mentre al 27′ gol annullato ancora a Traorè per fuorigioco. È solo nella ripresa dunque che i neroverdi fanno loro il match: rientrati in campo dopo l’intervallo gli emiliani alzano i ritmi, mentre i liguri faticano parecchio anche nella propria metà campo. Boga con le sue accelerazioni provoca non poco affanno tra le file dei doriani, ma al 69’ è Berardi, con una mezza rovesciata ben indirizzata da Locatelli e Colley, a firmare l’1-0 in favore dei padroni di casa. Pur sotto di un gol i liguri non riescono a reagire e gli avversari si limitano a gestire il match nel finale. Al triplice fischio dell’arbitro il Sassuolo batte la Sampdoria col risultato di 1-0.

IL TABELLINO

Sassuolo-Sampdoria 1-0

Marcatori: 69′ Berardi (SAS)

SASSUOLO: Consigli; Chiriches, Marlon (46′ Boga), Ferrari; Toljan (62′ Muldur), Lopez, Locatelli, Traore, Kyriakopoulos (62′ Rogerio); Berardi (85′ Magnanelli), Defrel (77′ Obiang). A disposizione: Pegolo, Peluso, Ayhan, Bourabia, Karamoko, Oddei, Samele. All. Roberto De Zerbi

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello, Thorsby, Damsgaard (79′ Askjldsen), Candreva, Gabbiadini (63′ La Gumina), Jankto (79′ Leris), Balde. A disposizione: Ravaglia, Letica, Rocha, Tonelli, Ferrari, Regini, Ekdal, Silva, Verre. All. Claudio Ranieri

Arbitro: Gariglio di Pinerolo Assistenti: Giallatini – Vono Quarto Ufficiale: Marini VAR: Di Paolo – Costanzo

VIDEO SASSUOLO SAMPDORIA, HIGHLIGHTS E GOL







© RIPRODUZIONE RISERVATA