Video/ Spal Lazio (2-1): highlights e gol, ribaltone degli estensi! (Serie A)

- Fabio Belli

Video Spal Lazio (risultato finale 2-1): gli highlights e i gol della partita del Mazza, vinta dagli estensi con una rimonta firmata Petagna-Kurtic (Serie A, 3^ giornata)

Kurtic Danilo Spal Bologna lapresse 2019
Video Spal Lazio, Serie A 3^ giornata (Foto LaPresse)

Analizziamo il video di Spal Lazio 2-1: bella vittoria degli estensi che, rimontando il gol di svantaggio incassato in apertura di patita, batte i lanciati biancocelesti e si prende i primi punti nel campionato di Serie A. Sconfitta amara per Simone Inzaghi, ma la sua squadra nel secondo tempo ha smesso di giocare favorendo il recupero da parte degli uomini di Leonardo Semplici, che hanno meritato la vittoria. Subito ritmi alti allo stadio Paolo Mazza di Ferrara, la Lazio è subito pericolosa e dopo i 4 legni colpiti nel derby al 10′ coglie un altro palo con Caicedo. Al 13′ fallo di mano di Tomovic in area: ci vogliono 4′ di review al VAR per arrivare alla decisione della concessione del rigore, anche per controllare una difficile posizione di Parolo, sulla partenza dell’azione, che si rivela comunque regolare. Sul dischetto Immobile spiazza Berisha e porta in vantaggio la Lazio. La Spal si fa vedere in avanti solo al 28′ con un colpo di testa di Kurtic, mentre la Lazio non sfrutta due erroracci di Reca, prima con una conclusione di Parolo che per poco, per una deviazione, non beffa Berisha, poi con Luis Alberto che a tu per tu con Berisha a centro area si fa ipnotizzare dal portiere avversario. Al 42′ Immobile salta anche Berisha e dal fondo scarica su Caicedo che appoggia però a lato, si va al riposo dopo 7′ di recupero necessari per le interruzioni tra VAR e coolin’ break.

VIDEO SPAL LAZIO: IL SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo, sempre guardando al video di Spal Lazio, la partita cambia completamente volto, la Lazio perde brillantezza e la Spal inizia ad attaccare con grande insistenza. Strakosha dice no a una gran botta di Kurtic ma deve poi arrendersi su una grande girata di Petagna al 18′, con l’attaccante che conclude indisturbato su assist di Tomovic. La Lazio vacilla e l’ingresso in campo di Strefezza rivitalizza la Spal, assieme al cambio di modulo imposto da Semplici. Kurtic di testa sfiora il sorpasso, mentre la Lazio in avanti, nonostante l’ingresso in campo di Correa e di Milinkovic-Savic, si vede solo con una punizione di Luis Albero. L’ennesimo contropiede della Spal al 92′ chiude la partita, la zampata vincente è di Kurtic che fa esplodere l’entusiasmo dello stadio Paolo Mazza.

VIDEO SPAL LAZIO: GOL E HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA