Video/ Spezia Crotone (3-2): highlights e gol. Erlic regola gli squali al 92′!

- Alessandro Rinoldi

Video Spezia Crotone (risultato finale 3-2): highlights e gol della partita, valida nella 30^ giornata della Serie A. Tre punti di peso per Italiano!.

Spezia gol
Risultati Serie A, classifica (Foto LaPresse)

VIDEO SPEZIA-CROTONE (3-2): LA SINTESI

Allo Stadio Alberto Picco lo Spezia supera in rimonta ed in extremis il Crotone per 3 a 2. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati da mister Italiano a tentare di affacciarsi subito in zona offensiva con Nzola, pescato tuttavia in fuorigioco al 1′. Lentamente gli ospiti guidati dal tecnico Cosmi sembrano in grado di poter prendere in mano il controllo delle operazioni ma sono invece i liguri a fallire la prima vera occasione del match per spezzare l’equilibrio quando il tiro di Benali è stato respitno da Provedel tra i pali verso il 12′. I minuti scorrono sul cronometro ed i rossoblu mancano una buona opportunità al 18′ con un colpo di testa di Ounas bloccato dal portiere dei liguri. Lo stesso Ounas non ci arriva poi per un soffio sul suggerimento di Messias al 23′. Nel finale della prima frazione di gioco il Crotone perde prematuramente per infortunio Benali, rimpiazzato al 39′ da Magallan, ma riesce ugualmente a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno al 40′ da Djidji, autore di un pallonetto prodigioso su assist del neo entrato Magallan. Nel recupero al 45’+3′ la reazione dello Spezia si traduce in una conclusione di poco alta sopra la traversa firmata da Pobega.

Nella ripresa Lo Spezia cresce di minuto in minuto e gli sforzi effettuati dagli uomini del tecnico Italiano portano loro i frutti sperati quando Verde trova il gol del pareggio al 63′, agevolato dalla sponda offertagli da Marchizza sull’iniziativa di Salva Ferrer dalla destra. I due allenatori decidono di inserire ulteriori forze fresche dalle rispettive panchine per dare una scossa alla loro squadra nella parte finale della partita ma è la formazione di Cosmi ad andare nuovamente a segno con Simy al 78′, di prima intenzione sul rasoterra di Zanellato liberato da Ounas. Nell’ultima parte dell’incontro i liguri danno tutto quello che hanno e ripristinano la parità all’89’ con Maggiore prima di completare definitivamente la rimonta nel recupero al 90’+2′ con Erlic. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questo trentesimo turno di campionato permettono allo Spezia di salire a quota 32 nella classifica della Serie A mentre il Crotone non si muove, rimanendo fermo con i suoi 15 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come lo Spezia abbia sostanzialmente meritato di ottenere questo successo a cominciare per esempio dal possesso palla finale favorevole con il 56%, dato questo supportato pure da una maggiore precisione nei passaggi: 475 contro 290 per quanto riguarda quelli completati a fronte dell’84% contro il 77% di precisione. In fase offensiva i liguri hanno saputo distiguersi grazie al 7 a 6 nelle conclusioni indirizzate nello specchio della porta nonostante entrambe le compagini abbiano collezionato 9 tiri totali ed i rossoblu siano stati migliori in quanto ad occasioni da gol, 6 a 5, e nei recuperi, ben 51 contro 28. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Crotone è stata la squadra più scorretta della partita a causa del 15 a 12 nel computo dei falli commessi e l’arbitro S. Sozza, proveniente dalla sezione di Seregno, ha estratto il cartellino giallo per sole due volte ammonendo rispettivamente Ismajli da un lato e Reca dall’altro.

IL TABELLINO

Spezia-Crotone 3 a 2 (p.t. 0-1)

Reti: 40′ Djidji(C); 63′ Verde(S); 78′ Simy(C); 89′ Maggiore(S); 90’+2′ Erlic(S). Assist: 40′ Magallan(C); 63′ Marchizza(S).

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Ferrer(70′ Vignali), Erlic, Ismajli, Marchizza; Pobega(84′ Galabinov), M. Ricci(46′ Leo Sena), Maggiore; Verde(70′ Agudelo), Nzola, Gyasi(46′ Farias). Allenatore: Vincenzo Italiano.

CROTONE (3-4-1-2) – Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; S. Molina(69′ Zanellato), Petriccione, Benali(39′ Magallan), Reca; Messias; Ounas(81′ Di Carmine), Simy. Allenatore: Serse Cosmi.

Arbitro: S. Sozza (sezione di Seregno).

Ammoniti: 26′ Reca(C); 33′ Ismajli(S).

VIDEO SPEZIA CROTONE, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA