Video/ Spezia Napoli (1-4): highlights e gol. Che poker per Gattuso! (Serie A)

- Jacopo D'Antuono

Video Spezia Napoli (risultato finale 1-4): highlights e gol della partita, valida nella 35^ giornata di Serie A. Osimhen protagonista al Picco!

Osimhen Napoli Serie A Calciomercato Napoli, Victor Osimhen al Manchester United? (LaPresse)

Pioggia di gol nel video di Spezia Napoli. Gli highlights del Picco raccontano la schiacciante superiorità degli azzurri, concentrati e determinati a raggiungere l’obiettivo Champions League. Gli aquilotti sbattono il muso contro un avversario decisamente fuori portata e alla squadra di Italiano, questa volta, non riesce il miracolo. Pronti, via e il Napoli di Gennaro Gattuso parte subito in quinta, dando la sensazione di poter fare male alla compagine ligure. I bianconeri vengono schiacciati nella propria metà campo e sono costretti sulla difensiva. Il Napoli muove palla veloce e attacca con più uomini. Tra i protagonisti degli azzurri il nigeriano Osimhen, sempre pimpante e minaccioso dalle parti di Provedel. L’attaccante ringrazia per le praterie concesse dai padroni di casa e per volte non perdona. Il Napoli sorride perché dopo venticinque minuti è già avanti di due gol. Ad aprire le danze ci pensa l’ex Empoli, Zielinski, poi Osimhen non fallisce a tu per tu con Provedel. Ancora Napoli in rete con un uno-due secco, finalizzato sugli sviluppi di una punizione ben calciata da Insigne: palla alta, difesa spezzina statica e il nigeriano Osimhen mette la firma sulla sua doppietta personale, spedendo il pallone sotto la traversa.

Nel secondo tempo il Napoli allenta il ritmo, commettendo anche qualche sbavatura nelle retrovie. Lo Spezia prova ad approfittarne e con il nuovo entrato Piccoli ci riesce, accorciando le distanze. 1-3 per il Napoli, che vuole ristabilire le distanze: mister Gattuso scuote i suoi e chiama l’attenzione, soprattutto in difesa. Davanti la squadra torna a macinare e ancora una volta Osimhen si prende la scena, fornendo generosamente a Lozano il pallone del 4-1 finale. Il Napoli domina ma mastica amaro per l’infortunio alla caviglia rimediato da Mertens, costretto ad uscire dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo.

IL TABELLINO

SPEZIA NAPOLI 1-4 (0-3 PT)

Marcatori: 15′ Zielinski (N), 23′, 44′ Osimhen (N), 64′ Piccoli (S), 79′ Lozano (N)

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez (78′ Acampora), Ricci, Maggiore; Verde (46′ Piccoli), Agudelo (78′ Saponara), Gyasi (68′ Farias). A disp: Zoet, Terzi, Erlic, Salva Ferrer, Bastoni, Pobega, Agoume, Galabinov. All.: Vincenzo Italiano

NAPOLI (4-2-3-1) – Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj (69′ Mario Rui); Fabian, Demme; Politano, Zielinski (69′ Mertens, 76′ Elmas), Insigne; Osimhen (83′ Petagna). A disp: Ospina, Contini, Costanzo, Zedadka, Bakayoko, Labriola, D’Agostino. All.: Gennaro Gattuso

Arbitro: Massimiliano Irrati (Pistoia)

Ammoniti: Ricci, Estevez, Vignali (S) Hysaj, Osimhen (N).

VIDEO SPEZIA NAPOLI, HIGHLIGHTS E GOL







© RIPRODUZIONE RISERVATA