Video/ Ternana Fermana (4-1): highlights e gol, dominio degli umbri

- Marco Guido

Video Ternana Fermana (4-1): highlights e gol, dominio degli umbri padroni di casa nella partita valida per la Coppa Italia di Serie C 2019-2020

ternana pubblico
Video Ternana Fermana: i tifosi umbri (LaPresse)

Dominio dei padroni di casa, che si impongono per 4-1: nel video di Ternana Fermana, tutte le emozioni della partita della Coppa Italia di Serie C. Iniziano subito forte gli ospiti che sfiorano il vantaggio già al 4’ quando Roffini ha tentato una potente conclusione dalla distanza che è stata respinta dalla traversa a portiere ormai battuto. All’11’ la Fermana riesce addirittura a trovare il vantaggio grazie a Molinari che, servito da D’Angelo, riesce ad insaccare grazie ad un preciso tiro che non ha lasciato scampo all’esordiente Marcone. I padroni di casa faticano a sfondare e riescono a rendersi pericolosi al 18’ con Celli che ha concluso una impressionante progressione con un tiro che è uscito di non molto oltre la traversa. Al 21’ ancora Ternana con Torromino la cui conclusione velenosa dalla distanza è stata deviata in corner con qualche affanno con Gemello. Al 26’ ancora l’attaccante rossoverde vicino al gol con una conclusione che è uscita di non molto fuori dallo specchiI padroni di casa faticano a sfondare e riescono a rendersi pericolosi al 18’ con Celli che ha concluso una impressionante progressione con un tiro che è uscito di non molto oltre la traversa. Al 21’ ancora Ternana con Torromino la cui conclusione velenosa dalla distanza è stata deviata in corner con qualche affanno con Gemello. Al 26’ ancora l’attaccante rossoverde vicino al gol con una conclusione che è uscita di non molto fuori dallo specchio.

VIDEO TERNANA FERMANA: LA CRONACA

Al 32’ è Furlan a provarci direttamente su calcio di punizione che Gemello è riuscito a respingere in qualche modo. La pressione della Ternana è notevole: al 37’ ci prova anche su calcio piazzato anche Vantaggiato, il cui tiro è uscito di non molto fuori dallo specchio. Il pareggio è nell’aria ed arriva proprio al 45’ quando Vantaggiato si è avventato su un cross di Paghera, insaccando da distanza ravvicinata. Al 54’ a portare in vantaggio gli umbri ci ha pensato Russo: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il difensore svetta più in alto di tutti insaccando di testa. La ripresa si è aperta con una sostituzione decisa dal tecnico degli ospiti che ha lasciato negli spogliatoi Urbinati il cui posto è stato rilevato da Mantini. A firmare il tris ci ha pensato Torromino al 77’: l’attaccante ha segnato dalla breve distanza, ottimamente piazzato davanti alla porta marchigiana. All’82’ ancora Ferrante pericoloso con un colpo di testa che Gemello è riuscito a deviare in qualche modo in calcio d’angolo. All’85’ ancora protagonista il portiere ospite Gemello che è riuscito a respingere un primo tentativo di Ferrante e di Torromino poi. Il quarto ed ultimo gol è invece arrivato all’89’ quando Partipilo ha insaccato da ottima posizione concludendo una stupenda azione corale. Il neo-entrato Ferrante ha sfiorato il poker con una conclusione rasoterra che è uscita di non molto fuori dallo specchio



© RIPRODUZIONE RISERVATA