Video/ Tottenham Stella Rossa (5-0): gol e highlights, Spurs sul velluto!

- Marco Guido

Video Tottenham Stella Rossa (5-0): gol e highlights, Spurs sul velluto nella partita di Champions League per la terza giornata del girone B.

Tottenham applauso
Video Stella Rossa Tottenham (Foto LaPresse)

Il Tottenham si mette alle spalle il brutto momento di forma che sta vivendo stravincendo contro la Stella Rossa di Belgrado, sconfitta con un rotondo 5 a 0 come vedremo nel video Tottenham Stella Rossa. Gli Spurs sono stati trascinati dalle doppiette di Kane e Son e dalla rete di Lamela. Partono subito forte i padroni di casa che sfiorano il vantaggio già al 5’ con un tentativo da dentro l’area di rigore di Son che debole è stato bloccato a terra da Borjan. Al 9’ però gli Spurs riescono a sbloccare il punteggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo calciato alla perfezione da Lamela: Kane è riuscito ad anticipare tutti nei pressi del primo palo e ad incassare con una stupenda incornata di testa. Al 12’ il capitano ha avuto anche l’occasione di raddoppiare quando, servito in area, ha tentato un diagonale rasoterra che il portiere ospite è riuscito a bloccare. Il raddoppio è arrivato al 16′ quando Lamela ha crossato dalla destra trovando l’inserimento di Son che di prima intenzione ha insaccato da distanza ravvicinata. La squadra di Pochettino abbassa drasticamente il ritmo della gara e così non succede praticamente nulla fino al 36’ quando gli ospiti si affacciano in area con Marin che ha tentato una deviazione da distanza ravvicinata di un cross rasoterra che però è uscita di non molto fuori dallo specchio. Quando si attendeva ormai la conclusione della prima frazione di gioco, al 44’ è arrivato il tris: ottimo recupero di palla di Ndombele sulla trequarti, il centrocampista dopo essersi involato verso l’area di rigore, ha servito l’accorrente Son che da due passi ha insaccato portando il risultato sul 3 a 0. CLICCA QUI PER IL VIDEO TOTTENHAM STELLA ROSSA

VIDEO TOTTENHAM STELLA ROSSA: IL SECONDO TEMPO

La ripresa si apre senza sostituzioni e la prima emozione arriva già al 51’ quando Kane, dopo essersi liberato sulla sinistra, ha crossato per Lamela che da ottima posizione ha malamente sprecato mettendo ampiamente oltre la traversa. Al 55’ ancora l’argentino protagonista quando, smarcato ottimamente da Son in area di rigore, ha clamorosamente sprecato mettendo fuori un diagonale rasoterra. Il gol è nell’aria ed arriva al 57’: Ndombele, dopo aver sfondato sulla destra ha crossato al centro per l’argentino che ha insaccato con un gran tiro di prima intenzione. Al 58’ ancora Lamela scatenato lanciato alla perfezione in profondità a tu per tu con Borjan sbaglia calciando addosso al portiere d’ospite che riesce ad evitare il pokerissimo. Al 66’ occasione per la tripletta personale di Son che però da ottima posizione spreca mettendo fuori di non molto fuori dallo specchio. Gli ospiti finalmente riescono ad affacciarsi in avanti al 70’ quando capitan Marin ha tentato un tiro a giro che è uscito di non molto dal palo lontano. Due minuti più tardi, al 72’ arriva però il sigillo finale alla sfida che viene messo da colui che avevo aperto la disputa, Harry Kane che ha segnato il quinto e conclusivo gol con un perfetto diagonale rasoterra che si è insaccato vicino al palo. Dopo questa segnatura la squadra di casa ha decisamente abbassato il ritmo dimostrandosi soddisfatta del risultato nel tentativo di risparmiare qualche energia utile per i prossimi impegni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA