Video/ Trapani Spezia (1-1): highlights e gol, Pettinari rallenta i liguri (Serie B)

- Stefano Belli

Video Trapani Spezia (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita valevole per la 25^ giornata di Serie B. I liguri mancano l’appuntamento con la sesta vittoria consecutiva.

Pettinari Trapani
Stefano Pettinari, attaccante del Trapani (Foto LaPresse)

Il video con gli highlights e i gol di Trapani Spezia 1-1 ci mostra quanto accaduto al Provinciale di Erice dove si è disputata la partita valevole per la 25^ giornata di Serie B. Il colpaccio del Frosinone sul campo del Cosenza aveva costretto gli spezzini a rincorrere la sesta vittoria consecutiva in campionato per mantenere il secondo posto in classifica, invece il ritorno da avversario si è rivelato agrodolce per il tecnico Italiano che la scorsa stagione riportò i siciliani tra i cadetti. Dopo la disfatta di Cremona è arrivata la reazione d’orgoglio da parte degli uomini di Castori che mancano l’appuntamento con i tre punti ma si tolgono la soddisfazione di rallentare la corsa dei liguri che mantengono comunque il terzo posto e restano in piena corsa per la promozione diretta. Accade tutto nel primo tempo quando i padroni di casa passano in vantaggio con l’undicesimo centro in campionato di Pettinari che ribadisce il pallone in rete dopo la respinta disperata di Scuffet sull’incornata di Kupisz. Dall’altra parte Nzola – preso di mira dai suoi ex-tifosi che non hanno mai smesso di insultarlo dal primo al novantesimo – non riesce a incidere, serve il lampo di Gyasi a ridosso dell’intervallo per rimettere in carreggiata gli ospiti. Che nella ripresa maturano un credito non indifferente nei confronti della Bea Dendata con il palo colpito da Pettinari e la traversa scheggiata da Taugourdeau, nel finale lo Spezia ha comunque rischiato di vincerla con l’uomo in più: Pirrello, già ammonito, non può fare a meno di fermare fallosamente Nzola che si dirigeva a gran velocità verso la porta di Carnesecchi, inevitabile il secondo giallo per il numero 31 che anticipa il rientro negli spogliatoi. Gyasi e Bartolomei vanno a un passo dal 2 a 1 ma evidentemente da qualche parte c’era scritto che il Trapani non doveva perdere (né vincere visti i due legni presi e soprattutto l’occasione sciupata da Evacuo che semina il panico tra i difensori avversari senza poi piazzarla). Un risultato che probabilmente non accontenta nessuno visto che tutti, per un motivo o per l’altro, volevano i tre punti.

LE DICHIARAZIONI

Se il Trapani nutre ancora qualche flebile di speranza di rimanere in Serie B lo deve al suo bomber, Stefano Pettinari, salito a quota 11 gol in campionato: “Era fondamentale passare in vantaggio, poi nel secondo tempo ho avuto una grande occasione per fare doppietta, sono stato sfortunato. Abbiamo fatto una grande prestazione contro la squadra più in forma del campionato, purtroppo non è bastata per strappare i tre punti. Non dobbiamo mollare, evitiamo di fare come contro la Cremonese quando abbiamo gettato la spugna troppo presto. Siamo ancora in piena lotta per salvezza, se arriverà anche qualche vittoria in più possiamo assolutamente farcela. Sabato prossimo ci aspetta un’altra finale contro la Juve Stabia, non sarà decisiva ma perderla sarebbe comunque un grosso problema”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO TRAPANI SPEZIA, HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA