Video/ Venezia Pescara (1-1): highlights e gol. Firenze e Zappa decidono il match

- Fabio Belli

Video Venezia Pescara (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita, nella 34^ giornata della Serie B. Un punto a testa al Penzo.

Memushaj Bocic Pescara lapresse 2020
Video Venezia Pescara (Foto LaPresse)

Pari che non serve molto né al Venezia né al Pescara in chiave salvezza, ma questo è l’esito della sfida allo stadio Penzo. Come si vede nel video di Venezia Pescara, è stata partita a due facce: nel primo tempo il Venezia trova la superiorità numerica per l’espulsione di Galano e dopo 3′ nella ripresa si porta in vantaggio con Firenze. Viene però espulso anche Caligara, e ritrovata la parità numerica gli abruzzesi prendono ossigeno grazie al pareggio messo a segno da Zappa. Il mister del Venezia, Dionisi, non nasconde l’amarezza per l’occasione persa ma anche per l’arbitraggio: “Sono molto arrabbiato, lo siamo un po’ tutti. Si era messa bene, eravamo partiti bene, l’abbiamo sbloccata e poi abbiamo avuto un blackout. L’arbitro ha cercato di compensare non ho capito cosa, ma non voglio attaccarmi a questo. Sul più bello ci siamo spaventati, subentra una paura di vincere che non deve esistere. Le partite dobbiamo affrontarle a viso aperto e con coraggio. Siamo sempre lì, invece dovevamo essere a 43.” Per Sottil esordio con un punto pesante sulla panchina del Pescara: “Siamo partiti abbastanza bene, poi l’espulsione ha complicato i nostri piani. I ragazzi hanno dimostrato di avere gli attributi e, nonostante l’inferiorità numerica, abbiamo fatto una grande prestazione. Siamo vivi e l’abbiamo dimostrato sul campo. È un pareggio che pesa tanto per come si era messa la partita. Sapevamo di affrontare un avversario non facile ma abbiamo risposto con una prestazione gagliarda, vigorosa ed importante. Con due vittorie conto di raggiungere la salvezza e ora pensiamo solo a quello.

IL TABELLINO

VENEZIA: Lezzerini, Vacca, Montalto, Modolo, Marino, Fiordilino, Longo, Maleh, Capello, Ceccaroni, Lakicevic. Allenatore: Alessio Dionisi.

PESCARA: Fiorillo, Balzano, Drudi, Bettella, Zappa, Memushaj, Busellato, Palmiero, Galano, Maniero, Pucciarelli. Allenatore Andrea Sottil.

ARBITRO: Luca Massimi di Termoli

RETE: 48′ Firenze, 75′ Zappa

RECUPERO: 3′, 4′

AMMONITI: Montalto, Maleh, Maniero, Pucciarelli, Modolo, Fiordilino

ESPULSI: Galano, Caligara

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI VENEZIA PESCARA

© RIPRODUZIONE RISERVATA