Video/ Virtus Bologna Ulm (92-91): highlights, successo in extremis per le V nere

- Marco Guido

Video Virtus Bologna Ulm (risultato finale 92-91): highlights  della partita di basket, valida per la sesta giornata del gruppo A di Eurocup.

Virtus Bologna gruppo
Video Virtus Bologna Olimpia Milano (Foto LaPresse)

La Virtus Bologna riesce a vincere un’incredibile partita per 92-91 al termine di una gara iniziata male e conquistata solamente nel finale quando è riuscita a passare in vantaggio nel quarto periodo. Partono subito forte gli ospiti che riescono subito ad allungare fino al 3-8 grazie al canestro messo a segno da Willis che costringe coach Djordjevic ad affidarsi ad un time-out. La sosta però non giova alle V Nere che faticano tantissimo in attacco, concedendo anche molto in fase difensiva e così i greci riescono ad arrivare sul 5-15 realizzato da Hayes senza troppe difficoltà. La squadra di casa fatica ma nel finale del primo quarto è riuscita finalmente ad alzare la qualità nel gioco offensivo e grazie al canestro di Hunter che ha ridotto lo svantaggio a sole cinque lunghezze sul 16-21. Il primo quarto si è poi concluso con una tripla messa a segno da Obs che ha fissato così lo score sul 18-26. La Virtus riparte subito benissimo, mostrando una ritrovata intensità difensiva, poi ci pensa Markovic con una tripla ad accorciare le distanze fino al 29-34 che ha costretto il coach ospite ad affidarsi ad un time-out. La sosta giova ai tedeschi che riescono ad accelerare grazie al solito Willis che con un canestro riesce a fissare il punteggio sul 39-48. La prima metà di gara si è poi conclusa con la realizzazione di Jerrett che ha fissato lo score sul 42-50 che comunque lascia la speranza alle V Nere di poter recuperare.

INTERVALLO

Dopo l’intervallo le V Nere ripartono subito fortissimo e dopo circa quattro minuti di gioco sono anche riuscite a riequilibrare il punteggio sul 52-52 grazie al canestro messo a segno da Gaines. La squadra di casa però paga lo sforzo della rimonta visto che gli ospiti grazie ad una tripla di Krause ed un canestro di Guenther sono riusciti ad allungare fino al 52-59. La Virtus però non demorde e riesce a riavvicinarsi, conquistando addirittura la parità sul 59-59 grazie alla segnatura di Teodosic. Anche in questo caso però Bologna paga per la seconda volta lo sforzo, concedendo un parziale ai tedeschi che grazie ad una tripla dell’ottimo Guenther sono riusciti a chiudere avanti sul 59-64.  Dopo la sosta, ripartono subito forte i padroni di casa che, grazie ad un canestro di Hunter, sono riusciti ad accorciare le distanze fino al 63-67. Come nel periodo precedente, gli ospiti riescono ad allungare nuovamente grazie a Jerrett che è riuscito a portare lo score fino al 65-74. La Virtus però spinta dal proprio pubblico riesce nuovamente a farsi sotto fino al 74-77 firmato da Delia, poi ci pensa Weems a firmare la partita sul 79-79, poi è Markovic con una tripla a trovare il primo vantaggio della gara sul 92-89 quando manca meno di un minuto alla conclusione. Hayes riesce a segnare e portare lo score sul 92-91. Delia sbaglia incredibilmente entrambi i tiri liberi concessi, poi il disperato tentativo da distanza siderale di Guenther esce e così la Virtus conquista la quinta vittoria su sei giornate difendendo la vetta della classifica insieme al Promitheas.

VIDEO VIRTUS BOLOGNA ULM, HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA