VIDEOGIOCO DE LUCA COL LANCIAFIAMME/ Governatore “spara” a laureandi contro il virus

- Dario D'Angelo

Arriva il videogioco di Vincenzo De Luca con il lanciafiamme contro i laureandi: la frase cult sul coronavirus diventa realtà (virtuale).

videogioco de luca
Videogioco Vincenzo De Luca con il lanciafiamme (foto da web)
Pubblicità

“Mi arrivano notizie che qualcuno vorrebbe organizzare una festa di laurea. Vi mandiamo i carabinieri, ve li mandiamo con il lanciafiamme”. Da queste parole del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, l’idea, l’illuminazione: un videogioco che rendesse realtà (virtuale) l’immaginario scatenato dallo “sceriffo” contro il coronavirus e gli assembramenti che possono veicolarne la diffusione. Così ecco il videogame in flash disponibile in rete per tutti grazie alla scelta del suo sviluppatore, identificato dai credits con il nickname Lucaro089, che ha optato per la diffusione gratuita. Per giocare al videogioco di De Luca con il lanciafiamme basta cliccare qui e dopo un breve caricamento cliccare nuovamente su “Gioca”. La schermata che vi si presenterà davanti è a dir poco esilarante, non tanto per quanto concerne la grafica (lì siamo ad un livello basico) quanto per l’idea avuta dal nostro caro sviluppatore…

Pubblicità

VIDEOGIOCO DE LUCA COL LANCIAFIAMME

Il protagonista è ovviamente Vincenzo De Luca, il quale, lanciafiamme in mano, può muoversi soltanto orizzontalmente nel tentativo di schivare le particelle di coronavirus che gli piovono addosso sempre più copiose. Sì, lo sappiamo che voi volete azionare il lanciafiamme: per farlo dovete cliccare sulla barra dello spazio e farete fuoco verso un assembramento nutritissimo di laureandi. Il punteggio aumenta ogni volta che ne colpite uno e ci sono dei bonus se riuscite a bombardare anche l’alloro, simbolo ovviamente della laurea. La difficoltà sta nel fatto che i laureandi si avvicinano gradualmente alla vostra piattaforma: l’obiettivo è eliminarli tutti prima che vi raggiunga, senza essere ovviamente infettati dal virus. Alla fine, se riuscirete nel vostro obiettivo, avrete la soddisfazione di vedere davanti a voi la seguente schermata: “La Campania è salva”, con De Luca in versione “Apocalipse now” nell’atto di dire: “Mi piace l’odore del napalm alle feste di laurea”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità