Vincente Cassel, incidente stradale/ Testa bendata e volto tumefatto: “Sono vivo..”

- Anna Montesano

Vincent Cassel coinvolto in un incidente stradale: testa bendata e trauma cranico per l’attore che però tranquillizza tutti “Sono vivo”

vincent cassel incidente
Vincent Cassel
Pubblicità

“Mai dare una testata a un rinoceronte”. È questa la frase che Vincent Cassel ha usato per annunciare su Instagram di essere rimasto vittima di un incidente. L’attore francese ha postato una storia sul noto social che ha spaventato tutti i suoi fan. In questa infatti lo si vede col volto palesemente tumefatto, occhi gonfi per la botte e testa completamente fasciata. Ma cosa gli è capitato? L’attore, ex marito di Monica Bellucci, ha trascorso il periodo di quarantena nei Paesi Bassi francesi e mercoledì 20 maggio era ad Arbonne dove è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Cassel è stato trasportato urgentemente in ospedale, è stato così ricoverato per un lieve trauma cranico ma la sera stessa è stato poi dimesso.

Pubblicità

Vincent Cassel vittima di un incidente in auto: brutta caduta per l’attore

Tantissimi i messaggi preoccupati dei fan di Vincent Cassel. L’attore, tempestato di commenti, ha deciso allora di replicare e tranquillizzare tutti: “Tutto bene, sono vivo, grazie”, ha scritto. Al momento rimangono poco chiare le dinamiche dell’incidente che lo ha purtroppo coinvolto. Ciò che si sa è che Cassel si trovava in una cittadina della Francia del Sud, nel comune di Arbonne e che è stato soccorso subito e portato d’urgenza al policlinico di Biarritz. Una brutta caduta che gli ha causato un trauma cranico lieve e qualche contusione al viso oltre che una ferita alla testa medicata con alcuni punti di sutura. Sarà ora la sua compagna Tina Kunakey, da cui ha avuto da poco una bimba, ad accudirlo fino alla sua totale guarigione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità