VINCENZO SALEMME/ “Speriamo che questo virus ci lasci in pace. Io dal 15 giugno…”

- Jacopo D'Antuono

Vincenzo Salemme tra i protagonisti di Verissimo Le Storie con Silvia Toffanin. Il brillante attore e regista si racconta in un’intervista tra passato, presente e futuro

Vincenzo Salemme Cs 2020

Anche Vincenzo Salemme, così come altri volti del mondo dello spettacolo, si schierano con chi lavora in questo mondo ma non ha voce in questo momento. L’attore parla di coloro che lavorano ‘dietro le quinte’ e che in questi mesi sono rimasti senza lavoro. Con un videomessaggio a Verissimo dichiara: “È un saluto a tutti i miei compagni di scena, i tecnici di cinema, teatro, televisione… tutte quelle persone che stanno dietro le quinte e oggi non hanno voce e non hanno lavoro. Mi dispiace di questo momento che stiamo e state vivendo.” Così continua: “Speriamo che questo virus ci lasci in pace e che si possano di nuovo riempire le sale in libertà. Io proverò dal 15 giugno a cercare di coinvolgere dei compagni di scena anche per ricominciare a riallacciare i contatti col pubblico.” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Vincenzo Salemme ‘ospite’ a Verissimo

Vincenzo Salemme tra i protagonisti di Verissimo Le Storie con Silvia Toffanin. Il brillante attore, scenografo e regista si racconta in un’intervista tra passato, presente e futuro sui teleschermi di Canale 5. Oggi 6 giugno, dunque, nel programma del sabato pomeriggio condotto dalla Toffanin, rivediamo la bella intervista a Vincenzo Salemme, amato dal pubblico soprattutto per i suoi ruoli nella commedia italiana che da sempre lo vede come uno degli attori più apprezzati. In mancanza di interviste inedite, Verissimo ripropone confronti e racconti di personaggio che già si sono raccontati ai microfoni di Silvia Toffanin nel corso della stagione. Vincenzo Salemme è sicuramente un profilo che merita di essere riscoperto, in un viaggio tra cinema e vita privata. “La commedia è la prima attività dell’essere umano, i fiori si muovono per prendere il sole e quello è teatro, il teatro è tutto”, ha dichiarato in una delle sue ultime apparizioni in tv dalla Fialdini.

Vincenzo Salemme, tra cinema e teatro a Verissimo Le Storie

E’ senza dubbio un Vincenzo Salemme più spensierato quello che ritroviamo da Silvia Toffanin a Verissimo Le Storie. L’attore compie un viaggio nella sua carriera e nel privato, raccontandosi al pubblico che lo ama e che lo segue da sempre. L’appuntamento odierno è dunque un’occasione importante di conoscere meglio Vincenzo Salemme, con retroscena, aneddoti e magari qualche anticipazione sul futuro. Nei giorni scorsi lo abbiamo potuto vedere all’opera nei panni di Carlito, il personaggio malavitoso che ha interpretato nel film “Prima di Lunedì”, la commedia on the road passata sui teleschermi di Rai2. A Verissimo non si farà cenno, invece, all’emergenza coronavirus, di cui l’attore ha parlato in una delle sue ultime partecipazioni in tv dalla Fialdini. “Mi faccio le domande che ci facciamo tutti, siamo esseri umani, chi fa commedia non è che vive la vita come se fosse una commedia, la commedia è un modo di fare spettacolo ma la vita è un’altra cosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA